VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

FERRARI (PD) * GINECOLOGA SCOMPARSA: « I FAMILIARI DI SARA PEDRI IN TV HANNO DENUNCIATO SITUAZIONI DISAGEVOLI AL REPARTO DEL S. CHIARA, LA GIUNTA PAT FORNISCA DELUCIDAZIONI »

In seguito al servizio televisivo trasmesso ieri dal programma “Chi l’ha visto”, in cui i familiari della ginecologa Sara Pedri, scomparsa il 4 marzo scorso, denunciano condizioni di lavoro disagevoli nel reparto di ginecologia dell’ospedale Santa Chiara, tali da aver compromesso lo stato di salute delle dottoressa,  la consigliera Ferrari ritiene necessario da parte della Giunta provinciale fornire delucidazioni  ed informazioni riguardo le testimonianze rese pubbliche che gettano ombre sulla gestione del reparto di ginecologia dell’ospedale di Trento.