VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

FDI – TRENTINO * CIRCOLO MORI: « INAUGURATO ALLA PRESENZA DEI SENATORI URSO E DE BERTOLDI, 85 GLI ISCRITTI »

Venerdì scorso si è svolta presso il ristorante Zurigo di Mori la presentazione del circolo di Fratelli d’Italia di Mori. Un’ occasione importante per far conoscere la nuova e rinnovata realtà politica sul territorio della Vallagarina, terra ricca di cultura e tradizione politica.

Hanno partecipato all’evento i circoli territoriali trentini di FDI di Trento, Rovereto e Vallagarina con i loro Presidenti e alcuni iscritti e alcuni dirigenti del partito e tutte le più alte cariche del partito: il Sen. Andrea de Bertoldi, il dott. Roberto Biscaglia Vicecommissario, i consiglieri provinciali Claudio Cia e Katia Rossato.

Ospite d’onore il Sen. Adolfo Urso eletto Presidente del Copasir, nella sua prima apparizione pubblica in tale veste. La presidente del Circolo Paola Depretto ha spiegato lo sviluppo del circolo dal mese di ottobre 2020, mese in cui lei è entrata ufficialmente a far parte del partito di Giorgia Meloni con la costituzione del gruppo consigliare di FDI nel consiglio comunale di Mori.

È stato un continuo crescere in termini di numeri, passati da 11 a 74 iscritti a fine dicembre 2020.Nel 2021 si è partiti con le iscrizioni a marzo e si è giunti a quota 85. Un grande lavoro di sinergia del gruppo, sempre pronto a mettersi in gioco per il bene del partito ma in primis per il bene della collettività. Un grande lavoro, portato avanti con coraggio e caparbietà, ricco di soddisfazioni.

La presidente Depretto ha ringraziato tutti i partecipanti all’evento, in particolare una doverosa gratitudine è stata rivolta al Sen. Urso nella sua veste di commissario provinciale uscente.Il consigliere provinciale Claudio Cia ha ribadito l’importanza dell’azione politica dei territori e la consigliera Katia Rossato ha ricordato la necessità dell’unione e della condivisione. Il Vicecommissario Roberto Biscaglia ha ricordato, quanto siano attivi e determinati a lavorare uniti i tre circoli della Vallagarina. Concetti espressi anche dalla coordinatrice di area Cristina Luzzi.

Il Senatore de Bertoldi ha sottolineato l’importanza delle persone appartenenti ad una comunità di partito che mettono valori, ideali e progetti davanti ad ogni altra cosa, sottolineando che a Mori vi è una presenza concreta e determinante nelle istituzioni e come Partito.

Ha concluso Il Senatore Urso con un significarivo intervento squisitamente politico sui risultati raggiunti in Trentino e sulla situazione nazionale con particolare riferimento all’evoluzione del centrodestra.È stata un’occasione importante per dare una grande segnale di unità e condivisione politica da parte dei tre importanti Circoli che operano sui territori di Rovereto, Vallagarina e Mori in energia e sinergia.

Una serata carica di emozioni assecondata dall’armonia dei partecipanti e dal successivo evento conviviale finale.