PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (12ma puntata format Tv)

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

(Fonte: Ufficio stampa Comune Trento) – La scadenza per partecipare alla seconda asta pubblica per l’alienazione dell’ex Ostello della Gioventù di via Manzoni è fissata alle ore 12 di mercoledì 8 febbraio. Il complesso si articola in due fabbricati: l’uno, prima Albergo Ancora e poi Ostello della Gioventù, con ingresso principale da via Manzoni e al quale si accede tramite una corte interna ad uso esclusivo e protetta da una recinzione, ha sempre avuto destinazione ricettiva, l’altro, con ingresso da via S. Martino, è invece sempre stato destinato ad alloggi di servizio. Il Comune pone in vendita il complesso distinguendolo in due lotti:

1. prezzo a base d’asta per il fabbricato in p.ed. 990 e 991 (Ex Ostello) 2.196.000 euro;
2. prezzo a base d’asta per il fabbricato in p.ed. 989 (alloggi di servizio), 624.000 euro.

Il testo completo del bando di gara e i relativi allegati, fra cui anche due filmati, sono pubblicati nella sezione Bandi di gara del sito istituzionale.

 

 

 

 

In allegato il comunicato stampa:

20170201_Ostello