ESERCITO – TRUPPE ALPINE * MALTEMPO TRENTINO-AA: ” INTERVENUTI NEL TERRITORIO DI ARABBA (BL) PER LIBERARE LE VIE DI COLLEGAMENTO VERSO CORTINA D’AMPEZZO, CORVARA IN BADIA E LA VAL DI FASSA “

Le Truppe Alpine dell’Esercito sono in campo con personale e mezzi specializzati nelle zone del Italia Nord Orientale colpite dal maltempo. Gli Alpini sono intervenuti nel territorio di Arabba (Bl) con una macchina movimento terra per sgomberare i detriti e liberare le vie di collegamento verso Cortina d’ Ampezzo, Corvara in Badia e la Val di Fassa.

Nella stessa località i militari, su richiesta delle autorità comunali, hanno controllato le diverse vie di scarico idrico al fine di agevolare il deflusso delle acque. Contemporaneamente, presso la base logistica militare di Corvara in Badia, sono state ospitate dieci persone che, in ragione delle avverse condizioni metereologiche, hanno dovuto abbandonare temporaneamente le loro abitazioni.

Nella giornata di oggi una squadra di alpini proseguirà lo smaltimento di ghiaia, detriti legnosi e pietrame che ostacolano la regolare viabilità nel territorio comunale di Arabba. Gli assetti specialistici del 2° reggimento genio guastatori di Trento rimangono in stato di prontezza operativa per intervenire a supporto della Protezione Civile. Da questa mattina il 4° reggimento Aves Altair di Bolzano è schierato con tre elicotteri in località Bormio (So) per intervenire nel recupero delle persone bloccate dalla neve nelle strutture ricettive di Passo Stelvio.