VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

ESAMI MATURITÀ: ROSSI, TRAGUARDO CHE SANCISCE IL PASSAGGIO ALL’ETÀ ADULTA

(Fonte: Ufficio stampa Pat) – L’augurio del governatore e assessore all’istruzione Ugo Rossi. Da domani al via la maturità per quasi 4.000 studenti trentini.

“L’appuntamento con gli esami di maturità rappresenta una tappa molto importante nella carriera scolastica di ciascuno studente. Si tratta di un traguardo che sancisce il passaggio all’età adulta.

Auguro a tutti voi di affrontare questa prova con serenità e consapevolezza. Il nostro impegno è quello di fornirvi tutti gli strumenti necessari per affrontare la vita e le sfide che essa comporta anche mediante una scuola moderna, qualitativa e al passo con le esigenze dei nostri giorni.

Per questo desidero, in tale occasione, ringraziare anche tutto il personale scolastico: dirigenti, docenti, tecnici amministrativi e ausiliari per l’impegno e il prezioso contributo che forniscono al già elevato standard della scuola trentina”.

Questo l’augurio del governatore Ugo Rossi a tutti gli studenti trentini che domani affronteranno la prima prova degli esami di maturità.

Il conto alla rovescia è terminato. Domani 3.917 studenti trentini affronteranno il tema di italiano, prima prova scritta dell’esame di maturità.

Il giorno seguente si terrà la seconda prova scritta, specifica per ciascun indirizzo di studio, mentre lunedì 26 giugno sarà la volta del terzo scritto, il cosiddetto“quizzone”, che sarà formulato dalle singole commissioni d’esame.

 

 

*

Nel dettaglio questi i numeri della maturità 2017 in Trentino:

3.917 gli studenti che sosterranno l’esame, di questi 3744 dei corsi diurni e 173 del serale.

Istituti professionali (diploma professionale per i Servizi Socio-Sanitari) 79 femmine e 25 maschi

Istituti tecnici 449 femmine e 245 maschi

Istituti tecnologici 136 femmine e 736 maschi

Licei 1443 femmine e 707 maschi

Istruzione e Formazione professionale 40 femmine e 57 maschi

Rispetto agli alunni scrutinati, la media degli ammessi all’esame è del 95%.

 

 

 

 

Foto: da comunicato stampa