News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

DEMAGRI – DALLAPICCOLA- OSSANNA (PATT) – INTERROGAZIONE * TERRITORIO: « QUALE È IL FUTURO DELL’AREA EX ARCESE A RAVINA DI TRENTO? »

Scritto da
17.30 - mercoledì 19 gennaio 2022

E’ stata depositata nella giornata di oggi un’interrogazione da parte dei Consiglieri provinciali del PATT sul futuro dell’area ex Arcense a Ravina di Trento. I consiglieri chiedono all’assessore alla Giunta quale siano le prospettive di sviluppo per questa importante area per la circoscrizione di Ravina – Romagnano.

L’area è stata acquisita dalla PAT in data 28 aprile 2008 tramite un contratto di permuta fra la società autotrasporti Multipli Arcese e la PAT, per un totale di 26.611 mq e da tempo si parla di questa area come opportunità di sviluppo per la circoscrizione Ravina – Romagnano. Come riportato dai quotidiani locali, già nel febbraio 2021 la circoscrizione di Ravina/Romagnano chiedeva un intervento di riqualificazione dell’Area ex Arcese attraverso la realizzazione dei progetti discussi negli anni e che prevedrebbero l’utilizzo degli spazi per usi pubblici. L’idea è quella di trasformare l’area in uno spazio verde a beneficio delle associazioni del luogo e di tutta la comunità.

Si attende la risposta della Giunta su quali siano le intenzioni della PAT per l’utilizzo e la valorizzazione dell’area e se la PAT intenda tenere conto dei progetti proposti dal Comune di Trento e dalla circoscrizione di Ravina – Romagnano.

 

 

INTERROGAZIONE . OGGETTO: QUALE E’ IL FUTURO DELL’AREA EX ARCESE A RAVINA DI TRENTO?

L’area ex Arcese a Ravina di Trento è uno spazio considerato molto importante per la città di Trento ed in particolare per la circoscrizione di Ravina – Romagnano. Questa area è stata acquisita dalla PAT in data 28 aprile 2008 tramite un contratto di permuta fra la società autotrasporti Multipli Arcese e la PAT, per un totale di 26.611 mq.
Da tempo si parla di questa area come opportunità di sviluppo per la circoscrizione Ravina – Romagnano. Come riportato dai quotidiani locali, già nel febbraio 2021 la circoscrizione di Ravina/Romagnano chiedeva un intervento di riqualificazione dell’Area ex Arcese attraverso la realizzazione dei progetti discussi negli anni e che prevederebbero l’utilizzo degli spazi per usi pubblici. L’idea è quella di trasformare l’area in uno spazio verde a beneficio delle associazioni del luogo e di tutta la comunità.

Tutto ciò premesso, gli scriventi
interrogano il Presidente della Provincia per sapere,

1. Quali sono le intenzioni della PAT per l’utilizzo e la valorizzazione dell’area;

2. Se la PAT intende tenere conto dei progetti proposti dal Comune di Trento e dalla circoscrizione di Ravina – Romagnano.

A norma di regolamento si chiede risposta scritta.

Paola Demagri
Michele Dallapiccola
Lorenzo Ossanna

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.