News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

DEGASPERI (ONDA) * DISTRIBUZIONE ENERGIA: « COMUNE DI CAVALESE (TN), L’AZIENDA ELETTRICA NON SIA PRIVATIZZATA »

Scritto da
09.07 - mercoledì 30 novembre 2022

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota inviata all’Agenzia Opinione) –
///

Cavalese: l’azienda elettrica non sia privatizzata. L’azienda elettrica del comune di Cavalese è un pilastro di autogoverno che non va abbandonato, che è sempre stata il fiore all’occhiello del comune di Cavalese, portando introiti a favore di tutta la comunità, soprattutto per quanto riguarda il servizio agli utenti.

L’ultima fotografia economica illustrata dagli amministratori in occasione dell’incontro con la popolazione ci mostra un’azienda sana e autonoma finanziariamente, tanto da portare gli esperti intervenuti a definirla “il maso di famiglia che nessun contadino venderebbe mai”.
Nonostante ciò, gli amministratori hanno deciso di vendere andando contro il sentire della comunità affermato con forza nel referendum oltre che dalla contingenza.

Ci chiediamo se, soprattutto in questo momento storico, non sia più saggio mantenerla, anche con qualche sacrificio, garantendo il controllo totale del territorio su una risorsa strategica quale l’energia. Di sicuro il “buon padre di famiglia”, anche alla luce delle ultime vicende, eviterebbe di spogliarsi di un simile patrimonio a favore di società esterne più attente al profitto e ai dividendi dei soci (inclusi quelli privati) piuttosto che agli interessi delle famiglie e delle imprese trentine.

*

Filippo Degasperi Onda

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.