DE BERTOLDI (FDI) * DL FISCO: ” È UN PROVVEDIMENTO INCOMPLETO, COME IL DEF E IL DECRETO DIGNITÀ “

Dl fisco – de Bertoldi (FdI): è provvedimento incompleto, come il Def e il decreto Dignità. “Il decreto fiscale, incardinato stamattina in Commissione Finanze, altro non è che una manovra buonista che perdona ed assiste ma non promuove la crescita. È in perfetta coerenza con il Def e con il decreto Dignità. Non vi è nessun accenno alla riduzione del carico tributario, né tantomeno vengono messe in atto misure volte alla crescita. È un provvedimento monco”. Così il senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi segretario della Commissione Finanze commentando l’inizio dell’esame del decreto Fiscale, collegato alla manovra.

“Questo provvedimento ha un’unica preoccupazione: il condono fiscale, non cercando minimamente di risolvere la causa che lo giustificherebbe, ovvero la riforma fiscale. È un decreto privo di misure strutturali di semplificazione e non viene concesso nulla alle istanze delle piccole imprese italiane, che continuano a richiedere a gran voce una gradualità nell’applicazione della fattura elettronica. Così come, invece, da tempo rivendica Fratelli d’Italia, che a tal proposito ha presentato uno specifico disegno di legge”, conclude il senatore de Bertoldi.