VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

CORTE COSTITUZIONALE * REGIONE AUTONOMA TRENTINO-AA: ” DICHIARATA L’ILLEGITTIMITÀ NELLA PARTE IN CUI UTILIZZA LA DENOMINAZIONE ‘ SÈN JAN DI FASSA-SÈN JAN ‘ “

S.210/2018 del 25/09/2018. Udienza Pubblica del 25/09/2018, Presidente Lattanzi, Redattore Modugno.

Norme impugnate: Art. 1 della legge della Regione autonoma Trentino-Alto Adige 31/10/2017, n. 8

Oggetto: Enti locali – Norme della Regione autonoma Trentino-Alto Adige – Istituzione del Comune di Sèn Jan di Fassa-Sèn Jan, mediante la fusione dei Comuni di Pozza di Fassa-Poza e Vigo di Fassa-Vich – Denominazione del Comune soltanto in lingua ladina, anziché congiuntamente in lingua italiana e in lingua ladina.

Dispositivo: illegittimità costituzionale parziale – ill. cost. parziale conseguenziale ex art. 27 legge n. 87/1953

 

LINK