VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

CONSIGLIO PROVINCIALE TRENTO * II COMMISSIONE: « DOPO LE AUDIZIONI CON GLI ASSESSORI, LA VISITA AD ALCUNE REALTÀ DELL’ECONOMIA DEL TRENTINO »

L’organismo visiterà poi alcune delle realtà più importanti dell’economia del Trentino. La Seconda Commissione inizierà l’attività incontrando gli assessori Zanotelli, Failoni e Spinelli.

Link

Presenti i consiglieri Pietro De Godenz dell’UpT, Alessio Manica del Pd intervenuto al posto del collega Olivi, Lorenzo Ossanna del Patt e, per la Lega, Devid Moranduzzo, Denis Paoli e Gianluca Cavada, la Seconda Commissione permanente presieduta da Luca Guglielmi (Fassa, nella foto), si è riunita oggi a palazzo Trentini per decidere su cosa e come lavorare. L’organismo è competente in materia di agricoltura, foreste, cave, miniere, attività economiche e lavoro ma – ha esordito Guglielmi – non ha ancora disegni di legge da esaminare.

Per questo ha proposto, incontrando il consenso di tutti, di invitare gli assessori competenti nelle materie di cui dovrà occuparsi la Commissione – Giulia Zanotelli (agricoltura e foreste), Roberto Failoni (turismo), Achille Spinelli (sviluppo economico), il governatore Fugatti per le zone montane e svantaggiate e Mario Tonina per la cooperazione – a tracciare una panoramica delle principali problematiche dei rispettivi settori e delle iniziative che in merito la Giunta vuole intraprendere.

Paoli ha chiesto di poter comunicare alla Commissione entro la settimana prossima eventuali altre proposte di lavoro che potrebbero scaturire da un confronto interno al gruppo della Lega. Moranduzzo ha suggerito la creazione di un gruppo WhatsApp tra i componenti dell’organismo consiliare per comunicazioni rapide sulle sedute.

Gradita da tutti anche l’idea lanciata da Manica di utilizzare questo periodo iniziale in cui ancora la Commissione non è impegnata a esaminare disegni di legge, per visitare e conoscere alcune realtà economiche importanti della provincia, come ad esempio Trentino Sviluppo, Meccatronica e Manifattutra Domani. Il presidente Guglielmi ha ipotizzato di effettuare queste visite dopo le audizioni con gli assessori.