VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

COMUNI ARCO – RIVA DEL GARDA – TENNO * ESENZIONE IMIS: « LA SOCIETÀ GESTEL RICORDA CHE LE DICHIARAZIONI DOVRANNO ESSERE PRESENTATE ENTRO IL 15 SETTEMBRE »

Ricorda Gestel (società che gestisce le entrate dei Comuni di Arco, Riva del Garda e Tenno) che scade inderogabilmente il primo settembre il termine per presentare le dichiarazioni per l’applicazione dell’esenzione dell’Imis imputabile ai mesi da gennaio a giugno 2021 per i fabbricati previsti dai commi 1, 3, 4 e 5 dell’art. 14 ter della legge provinciale 14/2014, ovvero fabbricati per la maggior parte già oggetto di agevolazione nel 2020, come quelli destinati alla ricettività turistica e i fabbricati in uso da parte di imprese esercenti attività di allestimenti di strutture espositive nell’ambito di eventi fieristici o manifestazioni (se accatastati in categoria catastale D), fabbricati destinati a spettacoli cinematografici, teatri e sale per concerti e spettacoli (se accatastati in categoria catastale D/3) e fabbricati rientranti in qualsiasi categoria catastale destinati a discoteche, sale da ballo, night club e simili.

La novità per il 2021 riguarda i fabbricati destinati ad agenzie di viaggio e turismo, i fabbricati rientranti in categoria catastale D/6 (impianti sportivi) e gli alloggi per uso turistico di cui all’art. 37 bis della LP 15 maggio 2002, n. 7, per cui sia stato rilasciato il codice Cipat in data antecedente al 18 maggio 2021.

Per poter accedere all’esenzione è requisito necessario la coincidenza tra soggetto passivo Imis e gestore dell’attività svolta nel fabbricato (a eccezione dei fabbricati destinati a stabilimento lacuale, fluviale o termale o in uso da parte di imprese esercenti attività di allestimenti di strutture espositive per i quali non è previsto il requisito).

Si sottolinea che la comunicazione eventualmente già presentata per l’esenzione del 2020 non è valida per il 2021 e, pertanto, dovrà essere ripresentata.

Tale comunicazione dovrà contenere l’indicazione dei fabbricati e dei mesi del periodo gennaio-giugno 2021 per i quali l’esenzione spetta.

Ai fini dell’applicazione dell’esenzione non saranno considerate le dichiarazioni pervenute all’ufficio oltre il mercoledì 15 settembre 2021.

Per maggiori dettagli si invita a visitare il sito www.gestelsrl.it, sezione “MODULISTICA-NORMATIVA”, seguendo il percorso “Modulistica Varia” e quindi “RIDUZIONE COVID-19”, dove è possibile anche scaricare il modulo per la dichiarazione in formato pdf editabile. La dichiarazione può essere presentata allegando fotocopia del documento d’identità all’indirizzo pec [email protected], oppure all’indirizzo email [email protected], o ancora presentandosi di persona allo sportello, previo appuntamento da prenotare chiamando il numero 0464 586801.