Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

Le modifiche alla viabilità per la “Moserissima” e la “Leggendaria Charly Gaul”. Ecco le modifiche alla viabilità per la “Moserissima” e la “Leggendaria Charly Gaul”, gare ciclistiche che si terranno nel fine settimana.

Per la Moserissima è prevista sostanzialmente la chiusura per il tempo necessario al transito dei ciclisti impegnati nella cicloturistica, mentre per la Leggendaria Charly Gaul – oltre ad alcune vie soggette a divieto di sosta (vedi ordinanza) e alla chiusura da adottare dal passaggio dell’inizio corsa per un massimo di 60 minuti valida per tutte le postazioni – si aggiungono le chiusure straordinarie con orari indicati nel decreto del Commissariato del Governo (vedi allegato) e che, per il comune di Trento, riguardano la salita al Monte Bondone e la zona delle Viote (direzione Garniga e Lagolo).
Ecco i provvedimenti:

1) divieto di transito veicolare:
– in piazza Duomo ed in via Belenzani dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 20.00 alle
ore 23.00 del 12/07/2019 per allestimenti, dalle ore 07.00 alle ore 09.00 e dalle ore 11.00
alle ore 14.00 del 13/07/2019 per transito gara “La Moserissima” (partenza ed arrivo) e
dalle ore 23.00 del 13/07/2019 alle ore 10.00 del 14/07/2019;

2) sospensione momentanea del traffico veicolare e pedonale durante il passaggio dei
concorrenti:

► per lo svolgimento della manifestazione ciclistica “La Moserissima – La Ciclostorica di Trento”
dalle ore 08.30 alle ore 15.00 del 13/07/2019 (esclusi mezzi dell’organizzazione e del
soccorso/sicurezza) sulle strade comunali interessate dal percorso sotto indicato:

PARTENZA da piazza Duomo, via Belenzani, via Manci, via Alfieri, piazza Dante, via
Dogana, piazza Dante, cavalcavia S. Lorenzo, rotatoria S. Lorenzo, lung’Adige Monte Grappa, via
R. da Sanseverino, corso del Lavoro e della Scienza, via Monte Baldo, via delle Ghiaie, via al
Desert, via del Ponte, via Stella, SP 90 destra Adige, attraversando Ravina e Romagnano in
direzione Aldeno, per poi ritornare nel territorio comunale di Trento dalla strada sterrata lungo
l’Adige dei Bacini Montani PAT fino al ponte di Mattarello, pista ciclabile PAT, via Stella (ristoro c/o
Cantina CAVIT), via del Ponte, strada asfaltata dei Bacini Montani PAT fino alla passerella MUSE –
Museo delle Scienze, strada sterrata dei Bacini Montani PAT fino al ponte di S. Lorenzo,
lung’Adige Marco Apuleio, ponte S. Giorgio, lung’Adige Braille, pista ciclabile PAT fino al ponte di
Lavis con uscita dal territorio comunale in direzione Nave S. Felice per poi rientrarvi da via Sponda
Trentina, via del Maso Bianco, SP 76 direzione S. Lazzaro, via delle Tre Croci, via del Malgar, via
del Dos de la Luna, via al Maso Garbini, entrata Maso Villa Warth (Azienda Agricola Francesco
Moser – ristoro), via Castel di Gardolo, pista ciclabile PAT, via S. Anna, piazza Libertà, via
Feininger, via IV Novembre, ciclabile PAT fino all’inizio di via Ambrosi, via Ambrosi, piazza Centa,
via Petrarca, largo Nazario Sauro, via della Pontara, via della Cervara, piazza Venezia, via dei
Ventuno, via Bernardo Clesio ed in contromano via S. Marco, via Manci, via Belenzani ed ARRIVO
in piazza Duomo.

► per lo svolgimento della competizione ciclistica internazionale “La leggendaria Charly
Gaul”, dalle ore 08.00 alle ore 18.00 di domenica 14/07/2019 (esclusi mezzi dell’organizzazione e
del soccorso/sicurezza) sulle strade comunali interessate dai percorsi sotto indicati:

– itinerario Mediofondo – km 57:
PARTENZA da piazza Duomo, via Belenzani, via Manci, via Alfieri, piazza Dante, via
Vannetti, piazza Centa, via Brennero, via Bolzano, via Alto Adige. Via ufficiale: SS 12 in direzione
dell’abitato di Lavis ed uscita dal territorio comunale.
RIENTRO NEL COMUNE DI TRENTO da Lavis, via Alto Adige, via Bolzano, via Brennero,
rotatoria Caduti di Nassirya, via Caduti di Nassirya, rotatoria via Maccani, via Maccani, via Pedrotti,
rotatoria ponte S. Giorgio, lung’Adige Leopardi, rotatoria S. Lorenzo, ponte San Lorenzo, SS 45 bis
via Brescia, località Montevideo, SP 85 del Monte Bondone in direzione di Sardagna, Candriai,
Vaneze ed arrivo a Vason di Monte Bondone.

– itinerario Granfondo – km 141:
PARTENZA da piazza Duomo, via Belenzani, via Manci, via Alfieri, piazza Dante, via
Vannetti, piazza Centa, via Brennero, via Bolzano, via Alto Adige. Via ufficiale: SS 12 in direzione
dell’abitato di Lavis ed uscita dal territorio comunale;
RIENTRO NEL COMUNE DI TRENTO da Lavis, via Alto Adige, via Bolzano, via Brennero,
rotatoria Caduti di Nassirya, via Caduti di Nassirya, rotatoria via Maccani, via Maccani, via Pedrotti,
rotatoria ponte S. Giorgio, lung’Adige Leopardi, rotatoria S. Lorenzo, lung’Adige Monte Grappa, via
R. da Sanseverino in direzione sud, via del Ponte, via Stella, via ai Pomari, SP 90 (rotatoria nord di
Aldeno in direzione di Aldeno) ed uscita dal territorio comunale;
RIENTRO NEL COMUNE DI TRENTO passando dal paese di Terlago, Strada al Lago,
Strada di Cadine, Sopramonte, SP 85 Sopramonte, Candriai, Vaneze ed arrivo a Vason di Monte
Bondone.