VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

CIA (AGIRE) – REPLICA A BARBARA POGGIO * GENDER: « SI DICE CHE I MIGLIORI MAESTRI SIANO QUELLI CHE TI INDICANO DOVE GUARDARE, MA NON COSA DEVI VEDERE »

Si dice che i migliori maestri siano quelli che ti indicano dove guardare, ma non cosa devi vedere. Ringrazio di cuore l’insegnante Barbara Poggio per così tanta attenzione e le suggerisco di considerare come in classe gli studenti vanno per studiare, mentre per votare ci sono le elezioni.

In Trentino come in Italia i cittadini hanno scelto idee e programmi diversi da quelli sostenuti dalla sinistra e dalla chiarissima professoressa (forse eccessivamente prolissa) in cerca di confronto politico. Se ne faccia una ragione e partecipi alle prossime elezioni (non lezioni…forse l’equivoco nasce proprio qui) come meglio crede: io sono sempre a disposizione!

Si dice che i migliori maestri siano quelli che ti indicano dove guardare, ma non cosa devi vedere. Ultimamente vedo molti che vorrebbero insegnarci cosa dobbiamo vedere e, pure, pensare.

 

*

Claudio Cia
Consigliere provinciale Agire per il Trentino