VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

CETA: ASSOCIAZIONI CONSUMATORI A GRASSO, CHIEDIAMO ESAME ATTENTO DEL TRATTATO

(Fonte: Ufficio stampa Movimento Consumatori) – Ceta. Movimento consumatori e altre associazioni incontrano presidente del senato: chiediamo esame attento e scrupoloso del trattato.

Entra nel vivo la mobilitazione per fermare il processo di ratifica del Ceta (Comprehensive Economic and Trade Agreement).

Movimento Consumatori, oggi, ha consegnato al presidente del Senato della Repubblica, Pietro Grasso, il documento “Alla ricerca di un commercio libero e giusto ( Free and fair) – Dal sovranismo economico ad un percorso di reciprocità” assieme ad alcune delle associazioni firmatarie, tra le quali Coldiretti, Cgil, Legambiente, Adusbef, Fairwatch e Greenpeace. Il documento è stato sottoscritto da 11 associazioni.

Lo stesso documento* è stato illustrato e consegnato durante l’audizione informale con le associazioni della società civile ai senatori della 3° Commissione Permanente del Senato della Repubblica (Affari Esteri, Emigrazione), impegnati nell’esame del disegno di legge di ratifica (ddl 2849).

Movimento Consumatori ha chiesto di non ratificare l’accordo in poche ore per poter permettere un esame attento e scrupoloso delle norme che hanno un impatto considerevole sull’ambiente come sui diritti dei lavoratori e dei consumatori, promuovendo, contrariamente a quanto fatto fino ad ora, un dibattito pubblico con tutti i soggetti interessati: istituzioni, associazioni di categoria, sindacati e associazioni ambientaliste e dei consumatori.

Per quanto riguarda l’impatto sui consumatori, sarebbe auspicabile portare il testo all’interno del Consiglio Nazionale Consumatori ed Utenti presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

I rischi di un ritorno al protezionismo non si combattono con un’acritica promozione della liberalizzazione e della deregolamentazione degli scambi e degli investimenti, ma impegnando l’Unione europea e i suoi partner nell’impresa di ridisegnare politiche commerciali multilaterali e bilaterali al servizio dell’interesse generale, della qualità dello sviluppo, della tutela dei consumatori.

Movimento Consumatori parteciperà alla conferenza stampa sull’accordo Ceta, che si terrà domani 21 giugno in Senato, alle ore 12:00, presso la Sala Barberia, piano terra, che vedrà la presenza di:

Loredana De Petris, senatrice di Sinistra Italiana e capogruppo del Misto;

Peppe De Cristofaro, senatore di Sinistra Italiana e vicepresidente della Commissione Esteri;

Giulio Marcon – capogruppo di Sinistra Italiana alla Camera dei deputati;

rappresentanti delle Associazioni che hanno costituito il coordinamento Stop Ceta.

*Il documento è pubblicato sul sito www.movimentoconsumatori.it

 

 

 

In allegato il comunicato stampa:

[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2017/06/MC_CS-_Ceta_20062017.pdf” title=”MC_CS _Ceta_20062017″]