News immediate,
non mediate!

Gianpiero Lui – Candidato sindaco Rovereto (Tn)

Candidata FdI Cinzia Cellucci (Comune Rovereto) – La Sicurezza

Categoria news:
OPINIONEWS

CARABINIERI – TRENTO * « ESTORSIONE A SFONDO SESSUALE, ARRESTATA UNA PROSTITUTA TRANSESSUALE »

Scritto da
13.29 - giovedì 7 ottobre 2021

Ieri pomeriggio un uomo si è rivolto ai Carabinieri di Trento per chiedere aiuto poiché sin dalla mattina era destinatario di numerose telefonate con le quali una persona ad egli sconosciuta gli rivolgeva minacce gravi nonché ricatti a sfondo sessuale.

La vittima ha riferito ai militari di aver contattato, in mattinata, una prostituta transessuale il cui annuncio aveva recuperato su un sito di incontri, ma a quanto pare non vi è stato accordo tra i due, tant’è che la escort ha iniziato a tempestare di telefonate il suo potenziale cliente giungendo addirittura a ricattarlo di pubblicare sul web la sua foto estratta dal profilo whattsapp e il numero di telefono, qualora non le avesse consegnato la somma di 150 euro pari al corrispettivo della prestazione sessuale offerta.

L’uomo, in preda al panico, fortunatamente ha allertato per tempo i Carabinieri di Trento.

Mentre l’uomo era ancora in Caserma a formalizzare la denuncia veniva nuovamente sollecitato dalla prostituta affinché si recasse nel luogo da lei indicato, per consegnargli la somma richiesta.

I militari della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno a questo punto predisposto un servizio allo scopo di individuare il reo ed interrompere l’azione criminosa.

Sempre monitorato e assistito dai Carabinieri, l’uomo si è recato sul luogo dell’appuntamento per consegnare il denaro alla ricattatrice, ma non appena quest’ultima si è appropriata della somma infilandosela nella borsetta, sono intervenuti i militari che hanno recuperato il maltolto e tratto in arresto la delinquente. S.M.34enne di origine brasiliana, condotta questa mattina dinanzi al giudice per rispondere del reato di estorsione, ha patteggiato la pena di un anno e due mesi di reclusione e una multa di 800 euro.

Categoria news:
OPINIONEWS
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.