News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

ASSESSORE SEGNANA RISPONDE A COPPOLA * COMPLICANZE POST COVID: « CONSEGNÀTI DALL’APSS TRENTINO 30 CONCENTRATORI ELETTRICI D’OSSIGENO PER PAZIENTI IN FOLLOW-UP CON GRAVE INSUFFICIENZA RESPIRATORIA »

Scritto da
17.49 - martedì 18 gennaio 2022

 

 

Interrogazione a risposta immediata n. 3351

PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLE COMPLICANZE POST COVID

L’infezione da Covid 19 purtroppo porta talvolta con sé conseguenze nelle persone guarite che possono soffrire di sintomi variabili e debilitanti per molti mesi dopo l’infezione: dolori muscolari e articolari, complicazioni neurologiche e psichiatriche, difficoltà di concentrazione ed attenzione, perdita di memoria, disturbi respiratori, eruzioni cutanee, perdita dell’olfatto e del gusto e altre problematiche.

Il Long Covid secondo studi effettuati colpisce soprattutto le persone di età compresa tra i 35 e 69 anni, con effetti più marcati sulle donne e sulle persone con altre malattie croniche o disabilità. Tra le ipotesi fatte dagli studiosi pare che un serbatoio del coronavirus persista dopo l’infezione acuta, resti annidiato in vari tessuti come l’intestino, il fegato o il cervello, e continui a causare danni. Un’altra possibilità è che l’ampia risposta immunitaria innescata dall’infezione iniziale possa generare anticorpi e altre reazioni immunologiche contro i tessuti del corpo.

Tale condizione rappresenta una specie di continuazione della malattia. Un vero problema che può portare a conseguenze sanitarie anche piuttosto pesanti. Ciò premesso interrogo il Presidente della Provincia per sapere se è stato avviato un monitoraggio sulle condizioni di salute dei pazienti post – Covid, in particolare con postumi a breve, medio e lungo termine, specificando le modalità attuali di presa in carico dei pazienti affetti da patologie post Covid e l’eventuale previsione di attivazione di percorsi, strutture e servizi dedicati alla sindrome Long Covid.

*

Cons. Lucia Coppola

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.