VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

AMMINISTRATIVE – LEGGE ELETTORALE: AGIRE, ABBIAMO IL DIRITTO DI AVERE SICUREZZE

(Fonte: Agire per il Trentino) – Amministrative e legge elettorale, Robbi di Agire: «noi italiani abbiamo il diritto di avere delle sicurezze e non ci stiamo a svolgere il ruolo di burattini».

“Gli ultimi giorni, tra amministrative e legge elettorale affossata, sono stati convulsi e chiarificatori di come la politica italiana provi più amor proprio che interesse per il bene comune“.

Così Gian Piero Robbi, di Agire per il Trentino. “Ne sono prove, da un lato, – ha spiegato Robbi –quanto avvenuto in Parlamento, dove le querelle politiche hanno impedito all’Italia di avere una nuova legge elettorale e chissà per quanto tempo ancora noi cittadini dovremmo aspettare per averne una decente; dall’altro, le amministrative che hanno palesato la sempre più propensione degli elettori sia per il voto civico che per il bipolarismo, bocciando qua e là soprattutto il Movimento Cinque Stelle che sta pagando il giudizio negativo sull’operato nelle città che amministra: Roma e Torino, in primis“.

“Noi italiani – ha concluso l’esponente di Agire per il Trentino – abbiamo il diritto di avere delle sicurezze e non ci stiamo a svolgere il ruolo di ‘burattini’ di chi non si vuole decidere per i propri interessi e di chi sa alzare solo la voce“.

 

 

*
Gian Piero Robbi

Agire per il Trentino