News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

AMBROSI (FDI – TRENTINO) – ODG * SMALTIMENTO RIFIUTI: « BENE L’ACCOGLIMENTO DELLA MIA PROPOSTA, SERVONO ULTERIORI SINERGIE CON LA PROVINCIA DI BOLZANO »

Scritto da
16.13 - giovedì 16 dicembre 2021

Smaltimento rifiuti – Ambrosi (Fratelli d’Italia): “Servono ulteriori sinergie con la Provincia di Bolzano”. Sappiamo bene come, in questa fase storica, la Regione stia venendo tristemente svuotata e spogliata delle proprie competenze. L’autonomia, per come noi la conosciamo e concepiamo, non può però prescindere da un legame forte e concreto fra Trentino e Alto Adige. Per questo è necessario rinsaldare legami e sinergie in diversi ambiti, anche complessi, fra cui vi è certamente quello dello smaltimento dei rifiuti. Esprimo dunque particolare soddisfazione per l’accoglimento di una mia proposta di ordine del giorno che mira proprio a rinsaldare sinergie e partnership con i cugini altoatesini in quest’ambito.

Certo, sarebbe ingenuo e scorretto ritenere che l’Alto Adige debba accettare di smaltire ulteriori rifiuti rispetto al quantitativo attualmente conferito dal Trentino senza perplessità; dopotutto la scelta di realizzare un termovalorizzatore a Bolzano ha permesso di smaltire adeguatamente i rifiuti prodotti in loco, e non quindi di farsi necessariamente carico di criticità altrui.

E’ però qui che il ruolo della politica diventa fondamentale: la contiguità delle province e la relativa similitudine del tessuto socioeconomico regionale rendono assolutamente necessario che le sfide ambientali del futuro vengano affrontate e risolte congiuntamente (ed inevitabilmente anche in sede euroregionale), non solo per quanto riguarda la chiusura del ciclo dei rifiuti in ambito regionale, ma anche per i trasporti -con la gestione dell’A22 e lo sviluppo del Corridoio del Brennero- e per una transizione a un modello industriale sostenibile e sicuro. In questo processo sarà importante coinvolgere anche gli stakeholder economici, della società civile e culturali (Università di Trento in primis). Bisogna comprendere che la Regione non è semplicemente la somma delle due province, ma qualcosa in più che rappresenta il vero cuore pulsante della nostra speciale autonomia.

*

Cons. Alessia Ambrosi
Gruppo Fratelli d’Italia

 

 

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica PDF

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.