News immediate,
non mediate!

AMBROSI (FDI) * COVID: « MASCHERINE FFP2 PER BAMBINI SUI MEZZI PUBBLICI, CONTROSENSO NORMATIVO CHE GENERA APPRENSIONE IN TANTE FAMIGLIE »

Scritto da
17:38 - 12/01/2022

Mascherine Ffp2 per bambini sui mezzi pubblici – Ambrosi (Fratelli d’Italia): “Un controsenso normativo che genera apprensione in tante famiglie”.

La nuova normativa nazionale che prevede l’utilizzo obbligatorio della mascherina Ffp2 sui mezzi pubblici anche per i bambini sopra i 6 anni preoccupa i genitori. Questo perché non esistono Ffp2 certificate per bambini, trattandosi di dispositivi di protezione originariamente pensati per alcune categorie di lavoratori.

A termini di legge, non è dunque nemmeno previsto il prezzo calmierato per questi Dpi, il che potrebbe dare origine a odiosi fenomeni speculativi e controproducenti, con l’aumento artificioso del prezzo a 75 centesimi per mascherine non idonee di bassa qualità e dunque non certo sicure per la salute delle nostre figlie e dei nostri figli (si pensi ad esempio alle migliaia di mascherine non conformi rimosse dall’e-commerce nei mesi scorsi).

Di conseguenza, l’obbligo sui mezzi pubblici è un totale controsenso normativo su cui il Governo non ha ancora fatto chiarezza o, per meglio dire, marcia indietro. Si rischia di arrivare ad una situazione paradossale in cui vengono multati o fatti scendere dal bus dei bambini “colpevoli” di non utilizzare dispositivi che non sono nemmeno in commercio! Mi auguro quindi che la PaT si interfacci con il Governo affinché sia posto rimedio al più presto a questa incongruenza che genera apprensione e incertezza in tante famiglie, mettendo in chiaro che non sono in alcun modo sanzionabili bambini che non utilizzano la Ffp2 sui mezzi pubblici, in quanto manca una certificazione apposita per le specifiche esigenze e la scurezza dei più piccoli.

 

*
Cons. Alessia Ambrosi

Categorie Articolo:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.