News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

AMBROSI (FDI) * AEROPORTO CATULLO – VILLAFRANCA: « COLLEGAMENTO FERROVIARIO CON VERONA PORTA NUOVA, STRATEGICO PER IL TRENTINO »

Scritto da
14.05 - mercoledì 02 marzo 2022

Intesa RFI – Regione Veneto, Ambrosi (Fratelli d’Italia): “Collegamento ferroviario con Verona Porta Nuova, strategico per il Trentino”.

Con l’approvazione, del protocollo d’intesa con RFI, della Giunta regionale veneta, ieri sono state poste le basi per fare del Lago di Garda un modello per mobilità sostenibile e interconnessione tra reti di trasporto. Il territorio gardesano, infatti, per valenza naturalistica, paesaggistica e storico-culturale si colloca tra i 5 principali siti di attrazione turistica della Regione.

La collaborazione a cui si dà il via con questo provvedimento avrà come denominatore comune l’integrazione tra le reti di trasporto su rotaia, su gomma e su acqua ed i percorsi ciclabili, e lo sviluppo di un modello organizzativo del servizio di trasporto pubblico integrato, per un sistema intermodale che permetta opportunità di sviluppo economico e sociale nel rispetto dell’ambiente.

Il collegamento ferroviario fra l’aeroporto Catullo di Verona e la stazione di Verona Porta Nuova è di fondamentale importanza per le prospettive di sviluppo economico del Trentino (in particolare in vista delle Olimpiadi 2026) e dello stesso aeroporto, partecipato al 14% dalla PaT. Con lo sviluppo del Corridoio del Brennero l’obiettivo è quello di spostare persone e merci dalla gomma alla rotaia e, in un’ottica di sostenibilità ambientale e di efficienza, il collegamento diretto della ferrovia del Brennero con il Catullo è cruciale per sgravare l’A22 dal pesante traffico attuale, oltre a evitare la proliferazione delle aree di parcheggio e servizi di sosta (Car Valet) che incentivano l’utilizzo della modalità privata per raggiungere l’aeroporto.

Soprattutto per il turismo proveniente dall’estero, la disponibilità di un efficiente collegamento ferroviario in aeroporto diventa spesso motivo decisionale nella scelta della destinazione.

Negli scorsi mesi avevo presentato in Consiglio una proposta di mozione per chiedere di sollecitare l’attuazione del progetto di collegamento ferroviario tra la stazione di Verona Porta Nuova e l’Aeroporto Catullo.

Esprimo quindi soddisfazione per l’intesa raggiunta che porterà indubbi benefici alla nostra Provincia.

*

Cons. Alessia Ambrosi

Gruppo Fratelli d’Italia

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.