News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS TN-AA

MAESTRI (PD – TRENTINO) * “MUSICA ARENA”: «CENTRO “S. CHIARA”, SEMPRE PIÙ AVVOLTO NELLA CONFUSIONE ORGANIZZATIVA E GESTIONALE»

Scritto da
07.47 - martedì 9 luglio 2024

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota stampa inviata all’Agenzia Opinione) –

///

Lucia Maestri interroga per capire cosa sta succedendo al Centro S. Chiara, sempre più avvolto nella confusione organizzativa e gestionale.

Mentre continuano a lievitare le spese per i lavori di messa in sicurezza ed agibilità dell’area S. Vincenzo, il Centro Servizi culturali “S. Chiara” diffida ripetutamente – e peraltro sembra altrettanto infruttuosamente – alcuni organizzatori locali di eventi promozionati all’insaputa del Centro stesso.

Al contempo però, lo stesso ente funzionale risulta abbia rinnovato l’incarico organizzativo degli appuntamenti estivi alla “Trentino Music Arena” al medesimo soggetto privato che già lo scorso anno li aveva allestiti, senza alcuna gara d’affido ma con un incarico diretto. Così facendo il Centro S. Chiara dimentica di essere assimilabile giuridicamente ad un ente pubblico e come tale soggetto al rispetto della vigente normativa in materia di incarichi esterni.

Volendo vederci chiaro in tutta questa confusione, la Consigliera del PD Lucia Maestri ha depositato una interrogazione chiedendo lumi sui criteri adottati dall’ente per la selezione delle collaborazioni esterne; sulle procedure d’affido degli eventi estivi per l’anno 2024; sul rimborso dei biglietti già venduti per l’annullato concerto del gruppo musicale “Subsonica”; sulle spese fin qui sostenute per la gestione complessiva della “Music Arena” ed, infine, sull’opportunità di avviare una riflessione politica circa l’attuale organizzazione del Centro S. Chiara.

*

Lucia Maestri

Consiglio Provincia autonoma Trento (Pd del Trentino)

 

///

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica PDF [42.82 KB]

Categoria news:
OPINIONEWS TN-AA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.