News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LETTERE AL DIRETTORE

RENZO SCHIRRIPA * IN RICORDO DI GIANCARLO TRENTI: « LE NUOVE GENERAZIONI DI TECNICI TROVERANNO DIFFICOLTÀ NELL’EGUAGLIARE LA GRANDE PASSIONE CHE LO HA SEMPRE CONTRADDISTINTO »

Scritto da
21.35 - domenica 23 gennaio 2022

Con la scomparsa di Giancarlo Trenti abbiamo perduto un pezzo di storia della radio privata del Trentino.

Giancarlo era una persona con un carattere forte, sanguigno, a volte non facile. Radio Dolomiti, se la sentiva ancora “sua”, anche se era in pensione da alcuni anni. Molte sarebbero le avventure lavorative passate con Giancarlo da poter narrare.

Ricordo in particolare quella capitata al traliccio di Radio Dolomiti da lui costruito anni addietro sulla Panarotta che la tempesta Vaia aveva completamente sradicato. Giancarlo nonostante fosse malato si era subito prodigato per trovare una soluzione d’emergenza.

Ricordo bene i sopralluoghi in elicottero fatti assieme a lui per ripristinare l’operatività bloccata di tutte le emittenti che passavano da quel traliccio. Mi aveva detto che quello sarebbe stato il suo ultimo lavoro e che poi avrebbe passato ad altri il testimone di tecnico a Radio Dolomiti.

Era un gran lavoratore, tecnico autodidatta, fatto da se. Se il guasto capitava nel fine settimana o nelle festività, si attivava per risolvere il disagio in tempi rapidi.

Temo che le nuove generazioni di tecnici troveranno difficoltà nell’eguagliare la grande passione che lo ha sempre contraddistinto.

Ti ricorderemo Giancarlo.

*

Renzo Schirripa (a sinistra nella foto) – Tecnico di Radio Nbc

Categoria news:
LETTERE AL DIRETTORE

I commenti sono chiusi.