News immediate,
non mediate!

ON. VITTORIO SGARBI * REPLICA A SINISTRA ITALIANA DEL TRENTINO: « PROPORREI CHE DEPERO IN QUANTO FASCISTA SIA RIMOSSO DAL MART, E DENTRO LA CUPOLA VI SIANO FALCE E MARTELLO »

Scritto da
12:35 - 23/10/2021

Una cosa sola è certa: l’unico fascista, amato, idolatrato e onorato, in Trentino, è Fortunato Depero.

Ha lavorato all’Eur nel 1942 , ha scritto l’eloquente testo:”A passo romano“ e si è allineato con il Fascismo per ottenere favori e commesse. Come lui stesso ha dichiarato, aveva “anche bisogno di mangiare”.

Ha polemizzato con la Biennale di Venezia che censurava lui e il futurismo, perché fascisti.

In compenso, all’insaputa della sinistra “Sinistra italiana”, Alceo Dossena, celebre falsario , era apertamente antifascista, al momento giusto , quando il Fascismo c’era.

Mentre gli altri due artisti celebrati al Mart , Achilli Perilli e Piero Guccione, sono stati dichiaratamente comunisti, come molti artisti, nonostante le violenze contro i dissidenti e gli omosessuali in Unione Sovietica, nei paesi dell’Est e, ancora oggi, nell’isola di Cuba ed in Cina.

Al Partito comunista italiano hanno aderito tutti gli esponenti di “Forma 1“, tra i quali Perilli. Proporrei che Depero,in quanto fascista, sia rimosso dal Mart. E dentro la cupola sia posta la falce e il martello.

 

*

Onorevole Vittorio Sgarbi – Presidente Mart Rovereto (Tn)

 

 

LINK

SINISTRA ITALIANA – ROVERETO (TN) * MART: « IL PRESIDENTE SGARBI HA RITENUTO OPPORTUNO LANCIARSI IN UN’ARRISCHIATA APOLOGIA DEL FASCISMO, CHIEDIAMO VENGA RIMOSSO DALL’INCARICO »

Categorie Articolo:
LETTERE AL DIRETTORE

I commenti sono chiusi.