News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LETTERE AL DIRETTORE

FRANCESCA GEROSA * VIOLENZA SULLE DONNE: « ALZO LA VOCE NEI CONFRONTI DI CHI VUOLE FARCI SENTIRE INADEGUATE, AVANTI CON LA NOSTRA BATTAGLIA »

Scritto da
18.23 - giovedì 18 novembre 2021

Diversi sono i sentimenti che ho provato nel leggere le dichiarazioni di un militante di Fratelli d’Italia, stizzito dalle campagne contro la violenza sulle donne e per questo pronto ad invitarle, “se gli uomini sono così tremendi”, ad avere perversi rapporti sessuali: amarezza, sdegno, rabbia, sconforto.

Questi uomini tremendi esistono davvero, e quindi cosa dovremmo fare? Accettare o tacere rifugiandoci in perversioni sessuali che solo a pensarle mi scende un brivido lungo la schiena? Vergogna!
Mai avrei pensato che i miei occhi potessero leggere simili vergognose affermazioni, che condanno nel modo più netto che si possa pensare, senza se e senza ma. Non esistono giustificazioni, pezze che sarebbero più grandi di un buco che è già una voragine. Come si possono anche solo lontanamente pensare simili cose? A chi è infastidito dalla continua lotta a difesa di un mondo, quello femminile, che continua a subire abusi e soprusi, violenze fisiche e verbali, DICO DI TACERE. E in quel silenzio di provare a immaginare cosa prova una donna maltrattata, picchiata, abusata, umiliata, vessata.
Io invece non taccio, e alzo la mia voce! E condanno le dichiarazioni di chi è annoiato dalle nostre rimostranze, e che con l’ennesima violenza verbale vuole farci sentire inadeguate perché continuiamo una battaglia che evidentemente è ancora lontana da essere vinta. Noi questa voce continueremo ad alzarla: NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE: lo insegneremo ai nostri figli e lo grideremo al mondo finché avremo voce.
*
Francesca Gerosa
Dirigente di Fratelli d’Italia
Categoria news:
LETTERE AL DIRETTORE

I commenti sono chiusi.