News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LETTERE AL DIRETTORE

FABIO SCALET (PRESIDENTE COMMISSIONE DEI DODICI) * ATTUAZIONE STATUTO TRENTINO ALTO ADIGE: « REPLICA A FLP, LA LETTURA DELLA NORMA NON È PROPRIAMENTE CORRISPONDENTE AL TESTO »

Scritto da
20.40 - mercoledì 10 agosto 2022

La lettura della norma di attuazione dello Statuto (NDA), recata dal Dd.lgs. 14 luglio 2022, n. 107, avanzata da FLP non è propriamente corrispondente al testo normativo, il quale per vero stabilisce:

– La programmazione del vigente sistema di comandi di personale amministrativo da parte delle Province, della Regione e degli enti locali secondo un criterio pattizio con la Corte dei conti, nell’obiettivo di favorire il reclutamento, da parte della Corte stessa, di personale mediante concorso, nonché stabilizzando il personale comandato mediante l’istituto della mobilità. Si tratta di misure opposte alla ventilata provincializzazione;

– Il rafforzamento del personale di magistratura delle Sezioni di controllo di Trento e di Bolzano della Corte dei conti con due figure di magistrati (c.d. non togati), nominati in osservanza della procedura e nel rispetto dei requisiti previsti per i magistrati di nomina governativa, previa designazione da parte dei Consigli provinciali di riferimento. I giudici non togati operano in minoranza nei collegi giudicanti ed entrano nei ruoli della Corte in via definitiva. Attualmente tutte le Regioni italiane possono proporre un giudice a tempo determinato con onere a carico della Regione;

– Il potenziamento delle due Procure di Trento e di Bolzano della Corte dei conti, prevedendo un ulteriore magistrato in organico.

In conclusione, sono state aggiornate le vigenti tabelle della dotazione organica degli uffici della Corte dei conti con sede a Trento e a Bolzano concernenti sia il personale amministrativo sia il personale di magistratura, prevedendo tra l’altro la soppressione di quattro figure di dirigente amministrativo.
Da ultimo sottolineo che la NDA di attuazione è stata formulata tenendo conto delle esigenze rappresentate della Corte dei conti, le cui Sezioni Riunite hanno espresso parere favorevole all’approvazione della predetta norma di attuazione.

*

Fabio Scalet

Presidente Commissione dei Dodici

 

 

FLP * TRENTINO ALTO ADIGE – CORTE DEI CONTI: « LO STATO È DEBOLE, LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO NE APPROFITTANO »

 

 

LINK CONSIGLIO PAT

 

Categoria news:
LETTERE AL DIRETTORE

I commenti sono chiusi.