PROVINCIA AUTONOMA TRENTO
Covid-Free (27ma puntata format Tv)

Egregio dottor Paolo Dalvit, mi chiamo Andrea Maschio e sono il capogruppo di Onda Civica Trentino in consiglio comunale a Trento.

Sono venuto a sapere della sua intenzione di ridurre il numero di classi di quinta ginnasio.

Trovo che la sua scelta di perseguire questa operazione in un anno segnato dall’emergenza covid 19 sia discutibile è sbagliata.

Un’operazione di questo tipo crea importanti disagi non solo didattici ma anche sociali ed umani a ragazzi che, superata la quarta, hanno appena cominciato il percorso scolastico organizzato di una scuola particolarmente impegnativa ed importante. Inoltre la questione emergenza covid-19 richiede che le classi abbiano spazi e distanze importanti e quindi che il numero di componenti per ogni classe sia il minore possibile.

Fare il percorso contrario, aumentando il numero di studenti per classe, in questo momento sembra addirittura rischioso per le possibilità di contagio. Sono pertanto a richiedere una spiegazione per questa scelta ma soprattutto ad invitarla a recedere da questa decisione lasciando il numero di classi così com’è. Grazie mille per l’attenzione.

Un cordiale saluto.

 

*

Andrea Maschio