VIDEONEWS & sponsored

(in )

ZENI (PD) * VIADOTTO DEI CROZI: « APPROVATA MOZIONE SU PROVVEDIMENTI PER CONTENERE I DISAGI CONNESSI AI LAVORI »

Approvata ieri dal Consiglio provinciale di Trento una proposta di mozione del consigliere Luca Zeni, e sottoscritta da tutto il Gruppo del Partito Democratico, che chiedeva fossero presi efficaci provvedimenti per contenere i disagi connessi ai lavori al Viadotto dei Crozi.

“Sappiamo che entro l’estate inizieranno i lavori di sistemazione e messa in sicurezza del viadotto di Ponte Alto – chiarisce il consigliere Zeni – è questo comporterà disagi per la circolazione per almeno 18 mesi. Era importante che la Giunta prevedesse provvedimenti efficaci a favore dei pendolari dalla Valsugana e per chi si dirige verso Pergine”.

La proposta di mozione depositata dal consigliere democratico chiedeva dunque che fossero adottate alcune misure specifiche, come la sperimentazione della gratuità del trasporto pubblico in determinati orari, e la previsione di un servizio di navette con un’alta frequenza di corse tra Pergine e la stazione dei treni di Trento.

Dopo una discussione tra il proponente e la Giunta e l’accordo su alcuni emendamenti, il testo è stato approvato dall’Aula all’unanimità.

 

[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2019/06/Mozione-Zeni.pdf” title=”Mozione Zeni”]