VIDEONEWS & sponsored

(in )

ZANETTI (SI PUÒ FARE!) – DOMANDA ATTUALITÀ * AREA CANI DI GARDOLO: « IL SINDACO DI TRENTO HA INTENZIONE DI PROCEDERE IN TEMPI BREVI ALLA MESSA IN SICUREZZA DELLA ZONA? »

A Gardolo, in Via Soprasasso, da diversi anni si trova un’area per cani che rappresenta un ottimo servizio per i cittadini ed i loro amici a quattro zampe, ma che tuttavia oggi si trova in un vero e proprio stato di incuria.

Ho presentato domanda di attualità al Sindaco Ianeselli chiedendo di chiarire se vi sia l’intenzione di procedere in tempi brevi alla sistemazione e messa in sicurezza dell’area a tutela di animali e padroni, per ovviare ad uno stato di degrado che non può trovare spiegazione nel solito refrain dell’epidemia Covid.

Insidiose buche nel terreno che in certi casi arrivano a raggiungere una considerevole e pericolosa profondità e che sono potenziale fonte di danno sia per gli animali che per i padroni e comunque per chi vi transiti.

Pochissima erba, rami e sassi anche di dimensioni considerevoli, mozziconi di sigaretta, rifiuti vari e talvolta pare anche siringhe.

Totalmente inadeguata, per non dire assente, risulta essere l’illuminazione degli spazi e questo comporta il rischio che vengano utilizzati, soprattutto con il buio, per i più svariati scopi.

La sensibilità verso la questione ambientalista si dimostra anche prendendosi cura di quello che abbiamo già: l’area cani di Gardolo è un esempio di quanto sia importante la cura costante delle aree verdi della città.

Si allega domanda di attualità e fotografia.

 

*

Silvia Zanetti
Consigliere Comunale di Trento

 

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica PDF [73.25 KB]