News immediate,
non mediate!

“XTERRA WORLD CHAMPIONSHIPS“ * SPORT E TURISMO: MAURIZIO ROSSINI, « LA FINALE SI SPOSTA IN ITALIA DA MAUI A MOLVENO IN TRENTINO, IL PROSSIMO 1 E 2 OTTOBRE 2022 »

Scritto da
13.09 - martedì 15 febbraio 2022

Per la prima volta in 25 anni, XTERRA è emozionata di annunciare che la finale mondiale si sposterà dalle spumeggianti sponde delle Hawaii alle iconiche vette del Trentino, in Italia, il prossimo 1 e 2 ottobre 2022.
Una mossa che segna l’inizio di una nuova era per la crescente comunità XTERRA.

Molveno, 15 febbraio 2022_Dopo aver celebrato venticinque consecutive finali di successo nella leggendaria isola di Maui, non c’è modo migliore per iniziare ad esplorare i magnifici panorami che rendono gli eventi XTERRA quello che sono e portare la World Championship verso una comunità in continua espansione di amanti del cross triathlon in tutto il mondo.

Diversi fattori sono stati considerati nella decisione e tra questi la facilità per gli atleti di raggiungere il luogo e la conseguente riduzione nel consumo di carbonio hanno giocato un ruolo centrale. Ma nessun luogo spiccava più delle spettacolari vette e degli scorci del Trentino per ospitare questo evento di punta dell’anno. Una destinazione che ogni appassionato di avventure outdoor dovrebbe visitare e ogni atleta off road dovrebbe inserire nella lista dei desideri.

Dopo aver ospitato l’emozionante Europeo XTERRA nel 2021, ora non vediamo l’ora di accogliere l’estesa comunità XTERRA in questa location davvero mozzafiato, circondata dalla presenza delle affascinanti Dolomiti di Brenta e dalle acque cristalline del Lago di Molveno, per vedere il meglio del meglio sfidarsi su un percorso tanto affascinante quanto impegnativo. E con il Trentino come nuova casa per la finale mondiale, l’europeo XTERRA sarà ospitato a Prachatice, in Repubblica Ceca.

Una nuova Era per l’XTERRA World Championship

Dal 2022 in avanti l’XTERRA World Championship si sposterà in una nuova ma ugualmente affascinante destinazione ogni 2 o 3 anni, consentendo a più Paesi di creare un legame duraturo che aiuti a costruire una comunità XTERRA più ampia e diversificata, legata dalla passione per l’avventura all’aria aperta.

Parlando della decisione di spostare la finale, J-D Cousens, vicepresidente XTERRA per le strategie di marketing, ha detto “Quando la pandemia da Coronavirus ha creato difficoltà nei viaggi, ci ha dato una chance per riflettere sul brand XTERRA e considerare il modo più responsabile di andare avanti. Dopo aver preso in esame diversi aspetti, in particolare la nostra impronta ecologica e l’accessibilità per gli atleti, ha preso senso l’idea di spostare l’XTERRA World Championship da Maui, per ora. Abbiamo una grande community in Europa e vogliamo in qualche modo ringraziarla per averci supportato in questi anni rendendo accessibile e affrontabile il viaggio per gli atleti e le loro famiglie”.

Ha aggiunto, “l’XTERRA World Championship è l’evento di punta del calendario di gare e continuerà a crescere nel 2022 e a seguire. Il nostro scopo è quello di portare la finale in tutti i continenti a rotazione, consentendo al nostro bellissimo sport di raggiungere nuove sponde a ispirare nuovi “guerrieri” ad unirsi alla nostra comunità mondiale, offrendo sfide sempre nuove per i nostri atleti del Campionato del Mondo.”

“Il Trentino è orgoglioso di ospitare, per la prima volta in Europa, la finale del Campionato del Mondo XTERRA 2022. Il mondo del cross triathlon competerà all’interno di un magnifico ambiente naturale, con modalità sostenibili, valorizzando così il Trentino, l’Altopiano della Paganella ed il bellissimo Lago di Molveno. – ha commentato Maurizio Rossini, amministratore delegato della Trentino Marketing – La forza mediatica di questo evento porterà le immagini di questa terra in oltre 170 Paesi del mondo attraverso più di 90 emittenti, riaffermando un Trentino vera e propria palestra a cielo aperto, pronta ad accogliere gli amanti dell’outdoor endurance di tutto il mondo”.

Grande soddisfazione espressa anche da Michele Viola, Presidente dell’Azienda per il turismo Dolomiti Paganella: “Per il nostro ambito turistico è veramente un onore poter accogliere l’XTERRA World Championship. Dall’Oceano Pacifico che bagna l’Isola di Maui, alle acque cristalline del Lago di Molveno nel quale si specchiano le guglie delle Dolomiti di Brenta, il passaggio di testimonial è straordinario e ci carica di responsabilità. Siamo però convinti che grazie alla tenacia e all’accoglienza della nostra comunità, all’esperienza maturata in questi anni nell’organizzazione di grandi eventi sportivi e alla straordinaria bellezza del nostro territorio, saremo prontissimi per lanciarci in questa nuova ed affascinante sfida.”

“Accogliamo con soddisfazione la decisione dell’XTERRA di portare in Italia ed in particolare nel Trentino la finale mondiale, una decisione che ci rende fieri di poter continuare ad aprire il nostro territorio a grandi eventi e di poter avvicinare in questa stagione alla nostra Comunità italiana di Triathlon un’altra emozionante manifestazione internazionale insieme alla World Triathlon Cup di Arzachena a maggio, gli Europei e World Cup di Winter Triathlon ad Asiago il prossimo 18-19 febbraio e all’Europe Triathlon Cup a Caorle sempre a maggio. – Ha sottolineato Riccardo Giubilei, Presidente della Federazione Italiana Triathon – Il Trentino e le Dolomiti Paganella possono offrire nuovamente la splendida cornice vissuta lo scorso settembre agli Europei. Questa nuova opportunità è la dimostrazione di come il nostro movimento, gli organizzatori italiani e il nostro Triathlon stiano crescendo e siano pronti per affrontare le più importanti sfide organizzative mondiali.”.

XTERRA World Championship 2022 – Trentino, Italia

L’XTERRA World Championships 2022 si terrà a Molveno l’1 e 2 ottobre, qui i migliori atleti di cross triatlon, professionisti e amatori, si sfideranno per conquistare il titolo di campione del mondo XTERRA.

Maggiori dettagli riguardanti l’evento arriveranno nelle prossime settimane, ma per tutte le informazioni su come qualificarsi basta andare su www.xterraplanet.com/worldchampionship.

Tutti gli atleti che si sono qualificati per Maui 2021, o che hanno avuto rinvii o roll-overs, potranno registrarsi normalmente per Trentino 2022 attraverso il form. A tutti coloro che si sono già registrati per il Campionato del Mondo 2022 è stata inviata una mail che illustra i passaggi successivi.

L’evento segnerà un’importante pietra miliare nel viaggio di XTERRA e incoraggerà tutti gli atleti off-road, i riders e gli amanti dell’avventura in tutte le sue forme a raggiungerci in Trentino per questo storico campionato.

 

I commenti sono chiusi.