VIDEONEWS & sponsored

(in )

WILIER 7C FORCE * SPORT: « BUON TEST PER MARTINO TRONCONI A RIOLO, IL TOSCANO È SEDICESIMO / MARTEDÌ 21 LUGLIO SI REPLICA »

In attesa di conoscere quali saranno gli sviluppi della stagione e del calendario 2020 della mountain bike, in casa Wilier 7C Force si è tornati a respirare aria di competizioni. Il primo ad attaccare un dorsale sulla schiena è stato Martino Tronconi, che ha preso parte alla prima delle due gare proposte a Riolo Terme (Ravenna) nell’ambito del progetto Warm-Up ExtraGiro, l’evento che ha segnato la ripartenza per gli specialisti delle ruote grasse.

I concorrenti si sono confrontati su un percorso di 16 chilometri e 700 metri di dislivello, da ripetere due volte. Ne è uscita una gara nervosa, che ha regalato la gioia della vittoria all’altoatesino Fabian Rabensteiner, primo in 1h20’36” con 56” di vantaggio sui fratelli Luca e Daniele Braidot.

Tronconi, che ha deciso all’ultimo di prendere parte alla manifestazione senza particolari velleità di classifica, ha tagliato il traguardo in sedicesima posizione, staccato di 7’07” dal vincitore. Per il toscano in forza al team diretto da Massimo Debertolis si è trattato di un buon test, a cui ne farà seguito un altro martedì 21 luglio, quando gli atleti si ridaranno appuntamento a Riolo Terme per la seconda delle due gare di Warm-Up ExtraGiro.

Il grande obiettivo di Tronconi e della Wilier 7C Force, per il 2020, sono i campionati italiani marathon del 10 ottobre, nella speranza che possano essere confermati in calendario. Il titolo tricolore verrà assegnato sull’Isola d’Elba in occasione della Capoliveri Legend Cup, prova delle Uci Marathon Series.