VIDEONEWS & sponsored

(in )

VODAFONE * GARTNER – MANAGED IOT CONNECTIVITY SERVICES: « PER LA SETTIMA VOLTA L'AZIENDA È STATA RICONOSCIUTA COME “ LEADER “, PER COMPLETEZZA DI VISIONE E CAPACITÀ DI ESECUZIONE »

Per la settima volta, Vodafone è stata riconosciuta da Gartner come “Leader” nel Magic Quadrant for IoT Connectivity Services di marzo 2021.

Il Gartner Magic Quadrant per “Managed IoT Connectivity Services” di quest’anno ha preso in esame diciotto organizzazioni. Tra queste, Vodafone è stata collocata nella posizione più “lontana” e “alta” rispettivamente per completezza di visione e capacità di esecuzione.

“Negli ultimi 12 mesi – afferma Erik Brenneis, direttore IoT di Vodafone Business – migliaia di clienti ci hanno confermato che l’IoT li ha aiutati a diventare più resilienti, flessibili e a mantenere la continuità aziendale. Ma si tratta molto più di questo. L’IoT aiuta le aziende a innovare e a promuovere la crescita. Ogni giorno vediamo clienti che grazie all’IoT possono accedere a dati altrimenti non sfruttati e guidare nuove strategie, adottare nuovi modelli di business e migliorare l’esperienza dei propri clienti. Le aziende utilizzano la tecnologia IoT per migliorare radicalmente la loro efficienza e agilità, oltre a ridurre il loro impatto ambientale”.

Secondo l’ultimo IoT Spotlight di Vodafone Business, infatti, l’87% delle aziende ha affermato che l’IoT è fondamentale per il suo successo. Vodafone fornisce connettività IoT in 182 paesi e oltre 570 reti, soluzioni end-to-end e servizi di connettività gestita. Per questo può soddisfare le esigenze più critiche dei clienti nei principali settori verticali dell’IoT, tra cui automotive, manifattura e sanità.

Per saperne di più sulla posizione Vodafone e sui benefici per iclienti, è possibile leggere il report completo: Gartner Magic Quadrant for IoT Connectivity Services, Worlwide.

Gartner, Magic Quadrant for Managed IoT Connectivity Services, Worldwide, Pablo Arriandiaga, Eric Goodness, Leif-Olof Wallin, Jonathan Davenport, 24 March 2021.

Gartner non promuove alcuna azienda fornitrice, prodotto o servizio descritti nelle sue pubblicazioni sulle ricerche svolte e non consiglia agli utilizzatori di tecnologie di rivolgersi solo alle aziende con le valutazioni più alte o altri criteri di assegnazione. Le pubblicazioni sulle ricerche svolte da Gartner riportano le opinioni dell’organismo di ricerca e non devono essere considerate come rappresentazioni di dati di fatto. Gartner esclude qualsivoglia garanzia, esplicita o implicita, in relazione alla ricerca di cui trattasi, compresa qualsiasi garanzia di commerciabilità o idoneità per scopi specifici.

 

*

Vodafone

Vodafone è una delle principali società di telecomunicazioni in Europa e Africa. Il nostro purpose – Connect for a better future – la nostra esperienza e il nostro raggio d’azione ci danno l’opportunità unica di guidare un cambiamento positivo per la società. Le nostre reti permettono a famiglie, amici, aziende e governi di restare connessi e, come ha dimostrato l’emergenza COVID-19, svolgiamo un ruolo fondamentale per economie e settori critici, come l’istruzione e la sanità.

Siamo il più grande operatore di rete mobile e fissa d’ Europa e il più grande provider di connettività IoT del mondo. In Africa la nostra piattaforma tecnologica M-Pesa consente a oltre 45 milioni di persone di accedere a pagamenti e servizi finanziari mobili. Gestiamo reti mobili e fisse in 21 paesi e siamo presenti con accordi di partnership nel mercato della rete mobile di altri 48. Al 31 dicembre 2020 Vodafone contava più di 300 milioni di clienti di rete mobile, più di 27 milioni di clienti di rete fissa a banda larga, oltre 22 milioni di clienti TV e oltre 118 milioni di dispositivi IoT connessi.

Rispettiamo e diamo valore a tutti gli individui, indipendentemente da razza, etnia, disabilità, età, orientamento sessuale, identità di genere, credo, background, cultura o religione. Il nostro impegno per la diversità e l’inclusione è fondamentale nella nostra purpose e nel nostro lavoro, supportando le donne e la società in generale, e accrescendo l’accesso all’istruzione e alle competenze digitali.

Vodafone sta facendo passi importanti anche per minimizzare il proprio impatto ambientale. Il Gruppo Vodafone si è impegnato ad azzerare le emissioni proprie di gas a effetto serra e le emissioni di gas a effetto serra da energia elettrica acquistata entro il 2030 e di raggiungere l’obiettivo di emissioni zero (net zero) entro il 2040. In Italia, la rete Vodafone è già alimentata al 100% da fonti rinnovabili tramite l’acquisto di energia prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili certificate per la propria rete e anche per i propri uffici. Inoltre, prima tra le aziende di telecomunicazioni, Vodafone Italia ha anticipato gli obiettivi di zero emissioni proprie di gas a effetto serra al 2025.