VIDEONEWS & sponsored

(in )

VIGILI DEL FUOCO RIVA DEL GARDA (TN) * ANDAMENTO FINANZIARIO DEI VVF DI ARCO ANNO 2017 (PDF ALLEGATO)

Si è tenuta nella serata di martedì 13 febbraio l’assemblea del corpo dei vigili del fuoco di Arco alla presenza del presidente della federazione dei vigili del fuoco volontari Tullio Ioppi, del viceispettore distrettuale Renato Santi, del sindaco Alessandro Betta e dell’assessore Tommaso Ricci.

Tra i punti all’ordine del giorno spicca la nomina di due membri sostenitori: il Direttivo ha proposto all’Assemblea, che ha approvato all’unanimità, la nomina di due membri sostenitori.

Alessandro Civettini del Ristorante Pizzeria “I Sapori” di Arco e Piero Zocca delle Gelateria “Il Gelatiere” di Arco. Le motivazioni sono state la continua e instancabile, ma assolutamente disinteressata, opera di supporto al Corpo che questi due imprenditori, da ormai molti anni, prestano.

Alla serata era presente Alessandro Civettini che si è limitato ad un saluto ed una battuta “quello che faccio non conta, fate tutto voi, per me è doveroso ringraziarvi per quello che fate quotidianamente e gratuitamente per la collettività”.

Piezo Zocca non era presente per impegni ma ha chiesto di portare all’Assemblea un ringraziamento di cuore per tutto quello che i vigili del fuoco di Arco fanno per la comunità Arcense.

Durante il saluto del sindaco Betta, oltre a ringraziare i vigili per il lavoro immenso che il Corpo fa, ha anche anticipato all’Assemblea di aver appreso che una coppia di cittadini Arcensi avrebbe inserito nel proprio testamento un contributo di 50.000 € a favore del Corpo.

Ennesimo segnale che l’attività svolta è lodevole e ben apprezzata da tutta la cittadinanza. Il sindaco ha inoltre spiegato come il Comune, assieme al Comandante del Corpo e dei rispettivi Comandanti delle forze dell’ordine, stiano facendo tutti gli sforzi per far fronte alle nuove regole in tema di antiterrorismo, sempre con lo spirito di ottemperare alle regole ma senza impedire tali manifestazioni che rendono importante il nostro Comune anche fuori dall’Alto Garda.

Il Cassiere ha poi rendicontato ai presenti l’andamento economico dell’anno 2017 leggendo il bilancio di rendiconto approvato dal Direttivo del Corpo.

Successivamente il Comandante Stefano Bonamico ha dato lettura della sua relazione, nella quale non sono mancati alcuni spunti di riflessione circa le difficoltà che anche il corpo di Arco riscontra nell’interfacciarsi con le strutture Provinciali come la Cassa Provinciale Antincendi ed il Servizio Antincendi.

 

 

 

 

[pdf-embedder url=”https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/wp-content/uploads/2018/02/Relazione-Bilancio-Consuntivo-2017.pdf” title=”Relazione Bilancio Consuntivo 2017″]