VIDEONEWS & sponsored

(in )

VERDI TRENTINO * DICHIARAZIONI CORONAVIRUS VITTORIO SGARBI: « CHIEDIAMO LE IMMEDIATE DIMISSIONI DEL PRESIDENTE DEL MART DI ROVERETO »

I Verdi del Trentino condannano le dichiarazioni di Vittorio Sgarbi che, attraverso un video su Facebook, sminuisce la gravità del Coronavirus definendolo un ‘non pericolo’ e paragonandolo ad una semplice influenza ed invita  implicitamente la popolazione a disattendere le ordinanze ministeriali che impongono regole tassative a cui attenersi per evitare il diffondersi del virus e il non rispetto delle zone rosse.

Vittorio Sgarbi, oltre ad essere presidente del Mart, è un deputato della repubblica. È grave che un deputato  sbeffeggi le ordinanze del Consiglio dei Ministri – ordinanze emanate  dopo aver interpellato esperti qualificati sia in campo sanitario che della protezione civile -e rilasci dichiarazioni che potrebbero indurre, se da qualcuno recepite, a gravi danni per la salute pubblica, quando tutte le forze politiche, di maggioranza e di opposizione, concordano sostanzialmente con le azioni decise dal Governo.

Considerato che la Giunta provinciale – in contatto permanente con gli organi di Governo per l’attuazione delle misure contro il coronavirus (COVID-19) – è impegnata a far applicare le disposizioni governative, appare inaccettabile il suo silenzio nei confronti dell’on. Sgarbi.

Per questo chiediamo le immediate dimissioni di Vittorio Sgarbi da Presidente del Mart o la revoca dell’incarico da parte della Giunta provinciale.

 

*

Lucia Coppola
Portavoce dei Verdi del Trentino