VIDEONEWS & sponsored

(in )

UOZZART * “FESTIVAL DELLA COMMEDIA ITALIANA – LA COMMEDIA ITALIANA PIÙ BELLA DI SEMPRE”: « STEFANIA SANDRELLI OSPITE DELLA PRIMA EDIZIONE »

Stefania Sandrelli è stata uno dei grandi ospiti della prima edizione del “Festival della Commedia italiana – La commedia italiana più bella di sempre”, in corso a Formia sino a domani, domenica 7 luglio.

Stefania Sandrelli: “Paolo Virzì e Gabriele Muccino i nuovi re della commedia italiana”. “Fossi in America riceverei tante sceneggiature, ma non me la prendo più di tanto”

Sono in corso le votazioni per eleggere la migliore commedia italiana di sempre. Sei i film finalisti: Benvenuti al Sud, Come un gatto in tangenziale, Ricomincio da tre, Febbre da cavallo, il Marchese del Grillo, La vita è bella

“Paolo Virzì e Gabriele Muccino hanno preso in mano lo scettro dei vecchi registi della commedia italiana. Li adorano tutti.”: lo ha dichiarato Stefania Sandrelli a margine del “Festival della Commedia italiana – La commedia italiana più bella di sempre”, in corso a Formia, in provincia di Latina, sino a domani, domenica 7 luglio. L’attrice, circa il suo futuro professionale, ha poi dichiarato: “Mi piacerebbe fare ancora qualche altro bel film, ma non è facile. E lo capisco, per cui non me la prendo più di tanto. So che se fossi in America avrei veramente le giornate piene di letture di sceneggiature adatte a donne della mia età, ma in Italia non è così. Sono una persona estremamente consapevole, per fortuna”.

IL FESTIVAL – Stefania Sandrelli è stata uno dei grandi ospiti della prima edizione del “Festival della Commedia italiana”, in corso a Formia. La kermesse cinematografica, partita domenica 30 giugno, accoglierà durante le ultime serate Lino Banfi, Luca Manfredi e Valeria Marini. Durante le precedenti, invece, ha ospitato, tra i tanti nomi, Pino Ammendola, Michela Andreozzi, Paolo Conticini, Alessandro Tiberi, Cinzia Leone, Enzo Decaro e Antonio Giuliani.
IL CONCORSO PER LA MIGLIORE COMMEDIA ITALIANA – Nel frattempo sono in corso le votazioni per eleggere la migliore commedia italiana di sempre. Dopo le varie selezioni delle scorse settimane delle due giurie, quella specializzata e quella social, questi i sei finalisti: Benvenuti al Sud, Come un gatto in tangenziale, Ricomincio da tre, Febbre da cavallo, il Marchese del Grillo, La vita è bella. Si potranno votare tramite coupon presente sul quotidiano “Il Tempo” e sulle pagine “social” del festival, Facebook e Instagram. Non sono invece riusciti ad accedere alle finali, nonostante i pochi voti di scarto, film come L’ultimo bacio, Vacanze di Natale, Perfetti sconosciuti, Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto, Totò, Peppino e la malafemmena, Un americano a Roma, Un sacco bello.