VIDEONEWS & sponsored

(in )

UNTERBERGER (AUT) * GLIFOSATO: « HA RAGIONE LA SENATRICE CATTANEO, OGNI DECISIONE DEVE ESSERE SUPPORTATA DALLE EVIDENZE SCIENTIFICHE »

“Sul glifosato ogni decisione deve essere supportata dalle evidenze scientifiche. Come leggiamo nella mozione Cattaneo, ad oggi le autorità nazionali non hanno ancora acquisito tutti gli studi in materia e quindi, prima di decidere, sarebbe meglio dotarsi di tutti gli strumenti per farlo al meglio.”

Così intervenendo in aula la Presidente del Gruppo per le Autonomie, Julia Unterberger annunciando il voto a favore della mozione della senatrice Elena Cattaneo.

“In questi anni – ha continuato Julia Unterberger – la politica ha preso decisioni contravvenendo alle indicazioni della scienza per farsi guidare dalla paura o da altri sentimenti che attraversano l’opinione pubblica.

Il decisore politico deve essere guidato dalla prudenza, ma deve basare le sue decisioni sull’evidenza e sul metodo scientifico, che rappresenta il discrimine tra una società moderna e una pre-moderna, in cui le decisioni si prendevano sulla base del pensiero magico e delle superstizioni.

Quindi sul glifosato ha ragione la senatrice Cattaneo: il tema non è essere a favore o contro, ma dotarsi di un metodo rigoroso, in cui il legislatore ha tutte le informazioni scientifiche per potersi esprimere.

E questa mozione – ha continuato – è anche un invito a riflettere su come avviene la decisione pubblica, in un’epoca dove le materia sono sempre più complesse e sulla Rete circolano troppe false notizie che alimentano sentimenti di paura e di sfiducia, che non contribuiscono di certo a compiere le scelte più adeguate per la salute e l’interesse dei cittadini.

Per questo – ha concluso – chiediamo al Governo di dotarsi di un metodo, acquisendo tutte le informazioni che giungono dalla comunità scientifica e coinvolgendo poi il Parlamento, che deve restare il luogo della decisione per temi così sentiti dalla cittadinanza.”