PROVINCIA DI TRENTO

Giornata dell'Autonomia 2019 - video integrale tv -

Procura della Repubblica, Guardia di Finanza e Università di Trento verso un protocollo d’intesa. Obiettivi e contenuti saranno illustrati in occasione della firma dell’accordo mercoledì 17 aprile alle 15.30 a Palazzo Sardagna (Trento – Via Calepina, 14)

Procura della Repubblica, Guardia di Finanza e Università di Trento uniscono le forze per contrastare la criminalità, in particolare in materia economico-finanziaria. Per questo le tre istituzioni firmeranno un protocollo d’intesa mercoledì 17 aprile alle 15.30 a Palazzo Sardagna, in sala Stucchi (Trento –Via Calepina, 14).

A sottoscriverlo saranno Sandro Raimondi (procuratore distrettuale della Repubblica presso il Tribunale di Trento), Ivano Maccani (comandante regionale della Guardia di Finanza per il Trentino-Alto-Adige) e Paolo Collini (rettore dell’Università di Trento).

All’incontro parteciperanno anche Andrea Di Nicola (professore associato in criminologia e referente dell’Istituto di Scienze della Sicurezza, Università di Trento) e il presidente della Provincia autonoma di Trento.

Obiettivi e contenuti dell’accordo di cooperazione istituzionale saranno illustrati contestualmente.