VIDEONEWS & sponsored

(in )

UNITN * COSA PENSA LA CITTADINANZA DELL’UNIVERSITÀ DI TRENTO?: I RISULTATI DELL’INDAGINE DOXA SARANNO PRESENTATI IL 17 MAGGIO AL POLO ESPOSITIVO

I risultati dell’indagine Doxa commissionata da UniTrento saranno presentati e discussi nell’Assemblea aperta di Ateneo. L’incontro si svolgerà dopodomani, giovedì 17 maggio, al polo espositivo Trento Expo (Via Briamasco, 2). Inizio dei lavori alle 17. Accesso libero con prenotazione online.

Cosa pensa di UniTrento la popolazione residente in provincia e nelle città di Trento e Rovereto? La sostengono? La criticano? Le risposte si conosceranno nell’Assemblea aperta di Ateneo 2018. In quel contesto, infatti, saranno presentati e analizzati i risultati dell’indagine Doxa, commissionata da UniTrento, sul valore e sul ruolo dell’Università di Trento percepiti dalla comunità locale.

L’incontro, che avrà per tema “L’Università nel suo territorio”, si svolgerà giovedì 17 maggio al polo espositivo Trento Expo (Via Briamasco, 2) con inizio alle 17. Accesso libero con prenotazione online (all’indirizzo [email protected]).

Ad aprire e presiedere i lavori sarà Innocenzo Cipolletta, presidente del consiglio di amministrazione dell’Università di Trento. Per Statuto l’Assemblea di Ateneo, che è giunta alla quinta edizione, viene indetta e promossa da lui con il rettore ogni anno per favorire un dialogo sempre più stretto della comunità accademica, nelle sue varie componenti, con la comunità locale.

Sarà, quindi, presentata una sintesi sulla percezione dell’Ateneo nella cittadinanza locale, a cura di Ivano Bison (professore del Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale), sulla base della rilevazione Doxa, effettuata nella primavera 2018 con metodologia Cati a un campione di 800 individui rappresentativi della popolazione residente in Trentino, di età compresa tra 18 e 65 anni, stratificati per genere, età, dimensione del comune, con una sovra-campionamento per Trento e Rovereto.

Giornalisti e giornaliste e pubblico saranno parte attiva dell’Assemblea: sulle questioni che emergono dall’indagine con le loro domande stimoleranno gli interventi di Paolo Collini (rettore dell’Università di Trento), Ugo Rossi (presidente della Provincia autonoma di Trento), Sara Ferrari (assessora all’università e ricerca della Provincia autonoma di Trento), Alessandro Andreatta (sindaco di Trento), Francesco Valduga (sindaco di Rovereto), Federico Crotti (presidente del consiglio degli studenti dell’Università di Trento) e di altri interlocutori.

Ulteriori informazioni

Sul sito dell’Assemblea aperta di Ateneo sono disponibili quattordici interviste video sul contributo specifico offerto al territorio dalle strutture accademiche dell’Ateneo (dieci dipartimenti e quattro centri): https://www.unitn.it/assembleadiateneo

Un’intervista al presidente Cipolletta è stata pubblicata nei giorni scorsi sul magazine di Ateneo (https://webmagazine.unitn.it/).

La partecipazione ai lavori sarà facilitata dalla presenza di un interprete LIS (Lingua Italiana dei Segni).

All’assemblea è previsto anche l’accompagnamento musicale di Ensemble UniTrento.

Per confermare la partecipazione all’Assemblea scrivere a [email protected]