PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Giornata dell'Autonomia (5/9/2019)

- video Tv integrale -

Nuova tappa nella collaborazione scientifica tra il Centro Interdipartimentale Mente/Cervello (CIMeC) dell’Università di Trento e il Korea Advanced Institute of Science and Technology (KAIST), uno dei principali centri di ricerca della Corea del Sud. Oggi a Palazzo Fedrigotti la visita di una delegazione di ricercatori e ricercatrici coreane nell’ambito dell’accordo bilaterale sostenuto dalla Provincia autonoma di Trento.

Una delegazione di ricercatori e ricercatrici del KAIST (Korea Advanced Institute of Science and Technology) ha partecipato oggi a Rovereto a un incontro di carattere scientifico nella sede del Centro Interdipartimentale Mente/Cervello (CIMeC) a Palazzo Fedrigotti. La visita di oggi fa seguito a un primo seminario che si è tenuto nell’estate del 2017 a Daejeon, in Corea del Sud, a cui hanno preso parte accademici dell’Ateneo trentino. Si tratta di scambi scientifici e iniziative di conoscenza che rientrano nell’ambito di un accordo bilaterale tra i ricercatori e le ricercatrici delle due istituzioni – il Cimec di Rovereto e il KAIST, uno dei principali centri di ricerca al mondo che ha sede in Corea del Sud – su temi di comune interesse, sostenuto dalla Provincia autonoma di Trento. Nel meeting di oggi si è discusso degli sviluppi recenti nel campo delle basi neuronali della cognizione e di neuroscienze computazionali.

La giornata si è aperta con il benvenuto del prorettore allo sviluppo internazionale Maurizio Marchese e con quello del direttore del CIMeC, Carlo Miniussi, seguiti dall’intervento di Jaeseung Jeong del Department of Bio and Brain Engineering del KAIST. Durante la mattinata si sono tenute le presentazioni scientifiche da parte dei membri della delegazione coreana. Uno di loro, il professor Christopher Fiorillo, terrà prossimanamente un breve periodo di insegnamento al CIMeC, sempre nell’ambito del programma di scambio internazionale tra le due istituzioni.

Nel pomeriggio di oggi, dopo il saluto di benvenuto di alcuni rappresentanti della Provincia autonoma di Trento, si terranno gli interventi scientifici dei ricercatori e delle ricercatrici del CIMeC. A conclusione della giornata previste le presentazioni scientifiche tenute dai partner della Fondazione Bruno Kessler e dell’Istituto Italiano di tecnologia.