VIDEONEWS & sponsored

(in )

UIL TRENTINO * WELFARE – SPAZIO ARGENTO: TOMASI, « NUOVA (INQUIETANTE) ACCELERATA DELLA GIUNTA FUGATTI, SI ATTIVI SÙBITO IL TAVOLO TECNICO »

Quale futuro per il sociale trentino? Cosa sarà “Spazio Argento”’? Perché sono stati scelti i territori di Trento, Primiero e Giudicarie per sperimentare la riforma? Quale e quanto personale pensano di coinvolgere in tale percorso?

Queste e tante altre sarebbero le domande che la UIL FPL vorrebbe fare all’Assessora Segnana e al Dirigente del Dipartimento Salute e Politiche Sociali Ruscitti in merito all’avvio di “Spazio Argento” decantata oggi sulla stampa.

Già con il precedente Assessore si era tentato di capire gli impatti della riforma, approvata dalla Giunta Rossi in “zona Cesarini”, ma quello che alla fine fu deliberato era una bozza di progetto in attesa di definizione.

“Spazio argento” poteva essere l’occasione per ragionare su un nuovo modi di erogare servizi sul territorio, finalmente integrati tra le offerte sociali e sanitarie; ma non solo: un luogo fisico dove le persone, in tutte le fasi della loro vita, potevano trovare risposte giuste per la loro specifica situazione in un unico luogo che raduna tutte le alte professionalità del socio-assistenziale-sanitario.

Invece? Invece leggiamo sulla stampa che partirà a gennaio (gennaio?????) la sperimentazione su 3 territori il “nuovo sistema di aiuto agli anziani e alle loro famiglie”. Le novità offerte poi non ci sembrano grandi novità: servizi infermieristici e fisioterapici, già presenti come servizi offerti sul territori, uno sportello unico d’accesso (ad oggi c’è il PUA), accessi più ampi alle APSP per servizi infermieristici.

La UIL FPL chiede un incontro urgente con il Presidente Fugatti, l’Assessora Segnana e il suo staff, per l’attivazione di un tavolo tecnico sul personale che dovrà lavorare sulla creazione del Servizio “Spazio Argento”, le professionalità specifiche, l’ipotesi di coinvolgimento di personale già in servizio con grande esperienza e professionalità

 

*

 

UIL FPL Enti Locali

Marcella Tomasi

La Segretaria Provincialetomas