VIDEONEWS & sponsored

(in )

UIL – TRENTINO * SICOR ROVERETO (TN) * «RINNOVIAMO LA SOLIDARIETÀ AI LAVORATORI, IMPEGNÀTI DAL 20 LUGLIO IN UNA ESTENUANTE BATTAGLIA SINDACALE A DIFESA DEI PROPRI DIRITTI »

COMUNICATO DIRETTIVO UILM del TRENTINO

Il direttivo della Uilm del Trentino rinnova la propria solidarietà ai lavoratori della Sicor di Rovereto, impegnàti ormai dal 20 luglio in una estenuante ma doverosa battaglia sindacale a difesa dei propri diritti legittimamente conquistati negli anni passati e ora messi in discussione da un azione unilaterale dell’azienda.

Siamo in un momento storico difficile e per certi aspetti unico,difendere i diritti dei lavoratori Sicor significa difendere i diritti di tutti i lavoratori, uniamoci a loro in questa battaglia di civiltà.

Solo uniti e solidali possiamo far comprendere che non è togliendo ai lavoratori ciò che hanno conquistato con anni di dure battaglie che si rendono più competitive le aziende, il primo fattore di competitività è la stabilità sociale ed economica dei lavoratori e delle loro famiglie.

Questo deve essere chiaro alle aziende, ma ci aspettiamo che anche la politica faccia la sua parte, qui è in gioco un modello di sviluppo industriale e sociale dove i lavoratori devono essere parte attiva e determinante e non un costo ed un impedimento.

Invitiamo pertanto i nostri associati di Solidpower,Lincotek,DTC,DTO,DOR, Ninz, Autoindustriale Auriga e delle altre aziende e tutti coloro che credono che questa sia una battaglia da condividere ad unirsi ai lavoratori di Trentino Digitale,Dana,Pama Bonfiglioli e Metalsistem che già hanno aderito al fondo di resistenza a favore dei lavoratori SICOR.

 

*

Il Direttivo UILM del Trentino