VIDEONEWS & sponsored

(in )

UIL TRASPORTI – TRENTINO * RINNOVO CONTRATTUALE: PETROLLI, « PER IL 18/9 ABBIAMO INDETTO UNA GIORNATA DI SCIOPERO, CI SONO I TEMPI TECNICI PER CHIARIRE E FIRMARE UN ACCORDO DIGNITOSO »

Gli autisti del trasporto pubblico in rivolta e pronti allo sciopero. Come Uiltrasporti abbiamo fatto tutto il possibile per evitare lo scontro con l’azienda Trentino Trasporti e la Provincia, abbiamo anche la Commissione di Garanzia Nazionale che ci consiglia di sospendere la protesta. Noi di Uiltrasporti siamo sempre pronti per un ulteriore confronto con le parti per una soluzione consensuale dei problemi che il Trasporto Pubblico Trentino sopporta da 20 anni.

Prima per una delibera che i furbacchioni hanno fatto che bloccava la contrattazione di secondo livello per motivi economici, poi questi attuali hanno modificato la delibera ed hanno messo sul piatto 2,4 milioni per il rinnovo contrattuale, per chiedere una produttività spaventosa che grida vendetta.

Riconosciamo il momento difficile per tutto il paese ma i soldi dove vogliano li trovano. Abbiamo indetto una giornata di sciopero per il giorno Venerdì 18 settembre con modalità previste, ci sono tutti i tempi tecnici per chiarire, concludere, firmare un accordo dignitoso e non quell’ipotesi insostenibile proposta dall’azienda. Ci dispiace creare disagio nel casino collettivo che già viviamo, la partita è in mano alla Provincia e non ai lavoratori del settore snobbati dalla politica da sempre.

 

*

Nicola Petrolli

Segretario Provinciale UILTRASPORTI del Trentino