VIDEONEWS & sponsored

(in )

UIL TRASPORTI TRENTINO * LAVORI: PETROLLI, « BENE L’ASFALTATURA DEL PIAZZALE DELLA RIMESSA CORRIERE DI CLES, MA CHE FATICA »

Bene l’asfaltatura del piazzale della rimessa corriere di Cles….Ma che fatica. Si, lo dobbiamo proprio dire stavola “Giove e Pluvio” sono rimasti a secco infatti le loro precisazioni in Val di Non, non faranno più paura. Ci riferiamo al deposito delle corriere situato nel piazzale “Bentivoglio” a Cles, dove fino a poco tempo fa con una piovuta anche di dimensioni non importanti, si trasformava in una palude fangosa paragonabile alla lontana Amazzonia.

Certo il percorso per arrivare a una risoluzione ovvia e legittima è stato lungo: innumerevoli lettere presso la proprietà, articoli sul giornale diffide in azienda, praticamente scomodato di tutto e di più. Ora finalmente ne possiamo gioire tutti, specialmente gli operatori di esercizio che durante il giorno si recano presso il deposito per prendere il mezzo ed effettuare il servizio; ci sembra veramente anomalo, che si sia dovuto mobilitare cosi tante persone per una cosa che dovrebbe essere scontata, vista l’indispensabilità della questione. Ora facciamo un passo in avanti e orgogliosi ne godiamo anche noi del risultato. Crediamo che avendo fatto 100 si può fare 101 sistemando anche i portoni d’entrata che necessitano di manutenzione. Sarebbe una buona azione, necessaria e, soprattutto, metterebbe una pietra tombale sul piazzale autocorriere di Cles.

 

*

Il segretario Uiltrasporti
Nicola Petrolli