News immediate,
non mediate!

UIL FPL SANITÀ * COVID-19: VARAGONE, « IL PRESIDENTE FUGATTI PREDISPONGA ALLOGGI GRATUITI A TUTTO IL PERSONALE DELL’APSS MEDICI, INFERMIERI E AUTISTI DEL 112 »

Scritto da
12:48 - 21/03/2020

Il Segretario Provinciale UIL FPL Sanità Giuseppe Varagone chiede al Presidente della Giunta Fugatti di predisporre alloggi gratuiti a tutto il Personale dell’Apss Medici, Infermieri, Tecnici, OSS e Autisti del 112 coinvolti nella gestione dei pazienti COVID-19 in tutti gli Ospedali della Provincia. Ci risulta che al momento sono stati individuati solo per Trento e Rovereto.

È fondamentale sottoporre tutti i Professionisti della sanità più esposti a rischio COVID-19 al tampone, alla luce delle nuove disposizioni del “DECRETO CURA ITALIA” del 17 marzo 2020 che, in caso di positività del Dipendente prevede il riconoscimento dell’infortunio.

Durante l’incontro in videoconferenza svoltasi ieri pomeriggio tra il Direttore Sanitario, il Direttore del Personale e dello Sviluppo Organizzativo dell’Apss e le sigle sindacali siamo stati informati che sono in arrivo forniture di DPI. L’importanza di questi è fondamentale per garantire la sicurezza di tutto il Personale.

Inoltre, in questo momento di emergenza è indispensabile derogare le procedure che riguardano le POA e l’attuale limite dei 7 giorni per il riconoscimento economico del salto riposo ad un numero di giorni illimitati.

Infine apprendiamo positivamente le nuove restrizioni da parte della Giunta Provinciale e del Governo Nazionale rivolta ai cittadini che continuano ancora a non rispettare i divieti imposti.

Con questo comportamento si sottovaluta il lavoro che ogni giorno tutti i Professionisti della sanità svolgono per garantire le cure e l’assistenza ai cittadini meno fortunati in questo momento.

 

*

Giuseppe Varagone

Segretario Provinciale UIL FPL sanità

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.