VIDEONEWS & sponsored

(in )

UIL FPL SANITÀ * COVID-19 – LETTERA APERTA A PRESIDENTE FUGATTI, VARAGONE: « POSIZIONARE TENDE PROTEZIONE CIVILE PRIMA DI ACCEDERE NEI PRONTO SOCCORSO, AVVIENE NEL RESTO DEL PAESE »

Come UIL FPL Sanità ho inviato una lettera al Presidente Fugatti e all’Assessore alla Salute e Politiche Sociali Segnana in merito al problema COVID-19, in cui abbiamo sottolineato in primis che tutti i Professionisti Sanitari sono rimasti contrariati e amareggiati  nel leggere sui quotidiani locali l’afflusso di turisti sulle nostre montagne in questo ultimo weekend provenienti dalle regioni limitrofe, mentre gli stessi sono al servizio della collettività mettendo a repentaglio il loro stato di salute.

Come UIL FPL Sanità ho proposto che vengano posizionate delle tende della Protezione Civile prima di accedere nei Pronto Soccorso degli ospedali trentini come avviene nel resto del Paese, DI potenziare il Personale Sanitario e O.S.S. nelle U.O. di Urgenza-Emergenza e nelle Rianimazioni di tutti gli Ospedali Trentini, ,di sospendere immediatamente tutte le prestazioni non urgenti che si possono posticipare, di estendere lo Smart Working a tutto il personale che ne può usufruire, di predisporre aiuti economici ai Professionisti in difficoltà nella gestione dei propri figli a causa della chiusura di asilo e scuole ed incentivare con un progetto individuale tutto il personale coinvolto, compreso il personale a Part time.

Inoltre priorità deve essere data al personale costretto all’isolamento domiciliare, che non godrà delle indennità economiche legate alla turistica, festivi e indennità’ particolari.

 

*

Giuseppe Varagone

Segretario Provinciale UIL FPL Sanità