VIDEONEWS & sponsored

(in )

UIL FPL ENTI LOCALI – TRENTINO * SCUOLE INFANZIA – INCONTRO CON ASSESSORE BISESTI: « LA VERTENZA È APERTA, SCIOPERO AD UN PASSO »

Si è tenuto questa mattina un incontro con l’Assessore Bisesti, il dott. Ceccato e il dott. Degasperi. Ancora una volta nessuna risposta ai numerosi quesiti posti in questi mesi, nessun ragionamento su un sistema in sofferenza ormai da molto tempo. L’Assessore ha confermato l’apertura per il mese di luglio delle scuole dell’infanzia, senza riscontro rispetto alle nostre richieste, alle numerose lettere, agli articoli di giornale, alle richieste che arrivano da tutto il mondo della scuola. A fronte dell’impegno straordinario delle insegnanti e di tutto il personale nell’ultimo anno l’unica proposta è di ragionare sulla eventuale possibilità di poter usufruire di alcuni giorni di ferie durante l’anno scolastico (da contratto è possibile richiederne 6).

Le organizzazioni sindacali hanno fatto presente che in una situazione di grosse difficoltà delle scuole e di mancanza di supplenti sui territori prevedere la possibilità per tutto il personale di assentarsi dal servizio non è praticabile se non stravolgendo ancora una volta le scuole, con ricaduta sul personale che rimane in servizio e sulla continuità delle attività con i bambini. Nessuna indicazione rispetto alle scuole a calendario turistico, niente rispetto al personale operatore e cuoco. La UIL FPL ha ribadito ancora una volta che non si può utilizzare la scuola dell’infanzia a piacimento, come mero stendardo politico da sventolare per accontentare l’elettorato: la Scuola va tutelata tutta, e va tutelato il personale che tutti i giorni lavora insieme ai bambini e alle famiglie.

La situazione ormai è inaccettabile e durante le assemblee che si terranno nelle prossime settimane proporremmo al personale la proclamazione dello stato di agitazione di tutto il settore e l’apertura di una vertenza sull’uso unilaterale da parte dell’amministrazione delle ferie maturate e ancora non fruite.

La situazione è grave e chiediamo la partecipazione dell’intero personale alla protesta per far sentire forte la voce di tutte le professionalità che lavorano nella scuola dell’Infanzia.

 

*

La Segretaria Prov.le UIL FPL Enti Locali
Marcella Tomasi

 

Per la UIL FPL Enti Locali Settore Scuole Infanzia
Daniela Tabarelli