PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Giornata dell'Autonomia (5/9/2019)

- video Tv integrale -

Sono Simone Giannelli e Aaron Russell i primi giocatori di Trentino Volley ad aver staccato il pass per Tokyo 2020. I tornei estivi di qualificazione per l’Olimpiade del prossimo anno hanno infatti promosso l’Italia nella Pool C e gli Usa nella Pool B, mettendo in mostra la straordinaria classe di entrambi gli atleti gialloblù.

Il Capitano ha diretto magistralmente in regia gli azzurri nel 3-0 sulla Serbia di Kovacevic e Lisinac, risultando indiscutibilmente il migliore in campo a Bari, mentre lo schiacciatore a stelle e strisce ha confermato il suo momento d’oro, diventando il terminale offensivo di riferimento nel match vinto per 3-1 a Rotterdam contro i padroni di casa dell’Olanda.

Niente da fare invece per Grebennikov e Cebulj nella Pool D, vinta dalla Polonia che oggi ha regolato 3-1 proprio la Slovenia, rendendo comunque inutile la vittoria della Francia in quattro set sulla Tunisia. Le speranze a cinque cerchi del libero e dello schiacciatore, così come quelle di Kovacevic e Lisinac, passeranno per il secondo ed ultimo torneo di qualificazione di gennaio 2020.

Di seguito tutte le statistiche dei giocatori di Trentino Volley scesi in campo nella terza ed ultima giornata dei tornei di qualificazione olimpica di Tokyo 2020:

KLEMEN CEBULJ (schiacciatore, Slovenia)
Polonia-Slovenia 3-1: 20 punti (18 attacchi, 2 muri), 48% in attacco (18 su 37)

SIMONE GIANNELLI (palleggiatore, Italia)
Italia-Serbia: 5 punti (3 attacchi, 2 muri), 75% in attacco (3 su 4)

JENIA GREBENNIKOV (libero, Francia)
Francia-Tunisia 3-1: 0 punti

UROS KOVACEVIC (schiacciatore, Serbia)
Italia-Serbia 3-0: 7 punti (6 attacchi, 1 ace), 35% in attacco (6 su 17)

SRECKO LISINAC (centrale, Serbia)
Italia-Serbia 3-0: 8 punti (8 attacchi), 75% in attacco (8 su 12)

AARON RUSSELL (schiacciatore, Usa)
Olanda-Usa 1-3: 17 punti (14 attacchi, 1 muro, 2 ace), 48% in attacco (14 su 29)

La situazione finale dei tre gironi di qualificazione olimpica che hanno visti impegnati giocatori di Trentino Volley:

POOL B (Rotterdam)
Olanda-Usa 1-3 (18-25, 20-25, 25-17, 21-25), Corea-Belgio 0-3 (25-27, 21-25, 24-26). Classifica: Usa (9 punti) 3 vittorie, Olanda (6) 2 vittorie, Belgio (3) 1 vittoria, Corea (1) 0 vittorie.
POOL C (Bari)
Camerun-Australia 0-3 (17-25, 16-25, 18-25), Italia-Serbia 3-0 (25-16, 25-19, 25-19). Classifica: Italia (8 punti) 3 vittorie, Serbia (6) 2 vittorie, Australia (3) 1 vittoria, Camerun (0) 0 vittorie.
POOL D (Danzica)
Francia-Tunisia 3-1 (25-21, 20-25, 25-19, 25-22), Polonia-Slovenia 3-1 (21-25, 25-23, 25-23, 25-21) Classifica: Polonia (9 punti) 3 vittorie, Francia (6) 2 vittorie, Slovenia (3) 1 vittoria, Tunisia (0) 0 vittorie.