QUALI STRATEGIE ITAS PER IL 2020?

Intervista a Raffaele Agrusti, amministratore delegato e Direttore generale

 

In una nota inviata al presidente del Consiglio provinciale di Trento, Bruno Dorigatti, (e diffusa anche alla stampa) i consiglieri di minoranza Giacomo Bezzi, Manuela Bottamedi, Claudio Cia e Maurizio Fugatti intervengono circa il recente depotenziamento della redazione giornalistica dell’emittente televisiva “Trentino tv”. Questo il testo della “lettera aperta” – Egregio Bruno Dorigatti, Presidente del Consiglio Provinciale: è di questi giorni la notizia che una emittente locale ha proceduto al licenziamento di tre giornalisti. Tale decisione, oltre a mettere a rischio il futuro lavorativo dei professionisti interessati ai quali riteniamo vada tutta la solidarietà del Consiglio provinciale da Lei rappresentato, pone in seria discussione anche i principi del pluralismo della informazione e quindi della comunicazione democratica in Provincia di Trento.

Il depotenziamento così consistente di una voce di informazione importante per la nostra Comunità quale è Trentino TV riteniamo debba allarmare il Consiglio Provinciale nella sua interezza. In questa sede Le rivolgiamo quindi un invito a porre alla attenzione degli organi di Governo provinciali, nelle modalità che Lei riterrà più opportune, le nostre preoccupazioni legate sia agli ambiti di crisi occupazionale che agli ambiti di pluralismo democratico e informativo. Una simile situazione di rischio non può certamente passare inosservata rispetto a chi oggi ha responsabilità di governo, comprendendo tali responsabilità anche il corretto svolgimento del dibattito democratico e la difesa della pluralità delle idee presenti in Trentino.

Siamo inoltre a richiederLe, sempre al fine di tutelare il pluralismo della informazione al quale è legato anche il nostro ruolo di Consiglieri provinciali di attivarsi, nelle modalità tecniche che Lei e l’Ufficio di Presidenza riterranno più opportune, per la riattivazione nel più breve termine possibile dei canali di comunicazione che il Consiglio provinciale mette a disposizione dei Consiglieri provinciali. Certi di una attenzione da parte Sua e da parte dell’Ufficio di Presidenza da Lei presieduto, Le porgiamo i più distinti saluti.

 

Cons. Giacomo Bezzi
Cons. Manuela Bottamedi
Cons. Claudio Cia
Cons. Maurizio Fugatti

 

 

 

 

In allegato il comunicato stampa:

 

170124 – prot 003-17-sg-MF lettera dorigatti giornalisti Trentino TV