L’iniziativa vedrà l’arrivo in Trentino di 15 operatori commerciali provenienti da Germania, Svezia e Polonia. Trentino Sviluppo illustrerà l’opportunità alle imprese locali

Quindici buyer provenienti da Germania, Svezia e Polonia, tra i paesi europei più importanti nel settore meccanico, incontreranno le aziende trentine per stabilire accordi di collaborazione. Questo l’obiettivo dell’incoming internazionale che Trentino Sviluppo organizza i prossimi 12 e 13 ottobre. Il progetto è rivolto alle aziende del territorio appartenenti al settore meccanica e meccatronica. La presentazione ufficiale dell’iniziativa si terrà giovedì 20 febbraio alle ore 9.00 presso la Sala Meeting del nuovo stabilimento di Bonfiglioli Mechatronic Research presso Polo Meccatronica a Rovereto.

Durante l’incontro, promosso da Trentino Sviluppo in collaborazione con Bonfiglioli, sarà illustrato il contenuto dell’avviso pubblico tramite il quale verranno raccolte le adesioni delle aziende trentine e sarà descritto il relativo percorso di preparazione finalizzato all’incontro con i buyer esteri.