***

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (20ma puntata format Tv)

 

La startup insediata al Bic di Trentino Sviluppo a Pergine è impegnata a monitorare neve, ghiacciai, corsi d’acqua. Le sfide del cambiamento climatico hanno generato nuovi mercati.

Le informazioni sull’ambiente sono sempre più preziose. Istituzioni, aziende private, gestori idrici ed elettrici, assicurazioni sono sempre più a caccia di dati e informazioni che permettano di prevedere le ricadute del clima sulle proprie attività. A cominciare dalle preziose risorse idriche, sempre più a rischio sul nostro pianeta. La startup trentina MobyGIS, insediata al Bic di Trentino Sviluppo a Pergine Valsugana e composta da un team di giovani ingegneri ambientali trentini, veneti e lombardi, ha investito competenze e tecnologie in questo settore. Oggi lavora sulla rete idrica di Siviglia in Spagna e sul fiume Reno in Germania grazie a modelli previsionali che possono fare affidamento su 256 milioni di dati.