VIDEONEWS & sponsored

(in )

TRENTINO SVILUPPO * BERTAGNI 1882: RIPARTE LA PRODUZIONE DI PASTA RIPIENA A BORGHETTO DI AVIO, ASSUNZIONE PER 33 ADDETTI

Patron Marchetti e il vicepresidente Olivi hanno salutato l’avvio della nuova linea di produzione. I 33 addetti, quasi tutti ex Malgara, cresceranno ancora prima dell’estate.

Riparte la produzione di pasta ripiena a Borghetto di Avio. È stato inaugurato oggi, martedì 15 maggio, lo stabilimento Bertagni 1882 laddove un tempo fu scritta la gloriosa storia di Paf e quella, decisamente meno edificante, di Malgara Chiari & Forti. Antonio Marchetti, patron del gruppo vicentino con 130 anni di storia, 250 dipendenti e un fatturato di circa 70 milioni di euro, ha consegnato simbolicamente al vicepresidente della Provincia autonoma di Trento Alessandro Olivi le prime confezioni di tortellini prodotte nel pastificio, completamente reindustrializzato grazie al supporto di Trentino Sviluppo, in virtù dell’intesa siglata nel maggio 2017.

Accanto a loro il consigliere delegato di Trentino Sviluppo Sergio Anzelini, il sindaco di Avio Federico Secchi, il segretario dell’Associazione italiana Produttori Pasta Fresca Justo Bonetto, ma soprattutto i 33 addetti, di cui 28 già dipendenti Malgara, impiegati da Bertagni 1882. Cinque di loro hanno iniziato proprio oggi ed altre assunzioni sono previste entro l’estate, quando la linea produttiva lavorerà a pieno ritmo su tre turni.